Sport

Rally e slalom in programma per il fine settimana corsaiolo della scuderia RO racing

Gli alfieri del sodalizio di Cianciana saranno impegnati al Rally del Molise e allo Slalom di Torregrotta, valevole per il Campionato italiano, che si disputa in provincia di Messina

Al Rally del Molise spetterà al giovane Giuseppe Testa, vincitore del titolo italiano junior nel 2016, difendere i colori della scuderia nella classe regina. Il talentuoso molisano cercherà, in coppia con Cristian Quarta, di porre ancora una volta il proprio sigillo nella gara di casa. I due, al via con il numero 4 sulle portiere, saranno della partita con una Skoda Fabia R5. Sempre nella gara molisana, ma in classe R2B con una Peugeot 208 cercheranno di ben figurare Riccardo Di Iuorio e Antonio Marino. La conoscenza millimetrica del tracciato sarà per il ventinovenne, alfiere della scuderia siciliana, con certezza un valore aggiunto per poter essere tra i protagonisti della manifestazione che chiude la stagione delle competizioni valevoli per il Crz nella settima zona.

“La voglia di fare bene è tanta perché è la gara di casa – che è intitolata al mio amico Giuseppe Matteo che è prematuramente scomparso – ha detto all’unisono Giuseppe Testa e Riccardo Di Iuorio – il tracciato sarà come sempre molto valido e ricco di insidie”. In Sicilia allo Slalom di Torregrotta, valevole per il Campionato italiano, sarà al via con i colori della RO racing Enza Allotta. La ragazza di Belmonte Mezzagno con la sua fida Fiat 126 di classe S1 proverà a rimettersi in gioco per aggiudicarsi il titolo nazionale riservato alle donne. “La stagione era iniziata sotto i migliori auspici – ha detto Enza Allotta – purtroppo noie meccaniche ci hanno penalizzato nelle ultime gare, il morale non è al massimo ma proveremo a capovolgere la situazione che per ora non ci arride”.

______________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close