CronacaTrappeto

Scoperto a Trappeto un nido di tartaruga Caretta caretta

A distanza di pochi giorni due nidi di tartaruga Caretta caretta sono stati scoperti nel Golfo di Castellammare. Il primo è stato trovato pochi giorni fa ad Alcamo Marina, mentre ieri un secondo nido è stato scoperto a Trappeto

La bellezza e le potenzialità del Golfo di Castellammare non smettono mai di stupire. Nel giro di pochi giorni nel Golfo sono stati scoperti due nidi di Tartaruga Caretta Caretta. Il primo nido era stato scoperto pochi giorni fa, presso la spiaggia di Alcamo Marina. Ieri, sabato 27 giugno, è stato scoperto un secondo nido, questa volta la spiaggia scelta dalla tartaruga è stata quella di Trappeto.

La notizia della scoperta del nido è stata data dal Wwf Sicilia Nord Occidentale che attraverso la propria pagina Facebook scrive: “Un altro nido di Caretta caretta scoperto, grazie alle tracce inconfondibili, da una nostra simpatizzante che ci ha immediatamente contattato per la verifica. Siamo andati e il riscontro è stato positivo: secondo nido accertato nel golfo di Castellammare, ad una settimana esatta dal primo di Alcamo marina. Grazie a Viviana Satta a Giuseppe D’Asaro per averci immediatamente avvisati. Con loro abbiamo messo in sicurezza il nido recintandolo, e avvisando le autorità competenti, la Guardia Costiera e il Comune di Trappeto”.

Foto e Video di Wwf Sicilia Nordoccidentale

Nuovo nido di Caretta caretta a Trappeto (Pa)

Oggi 27 giugno recintato il secondo nido di Caretta caretta accertato nel Golfo di Castellammare stagione 2020, non era mai accaduto in passato. Alcuni bagnanti hanno riconosciuto le tracce e tramite il network tartarughe marine del Wwf Sicilia Nord Occidentale si è provveduti all'immediata verifica e messa in sicurezza !

Publiée par Wwf Sicilia Nord Occidentale sur Samedi 27 juin 2020

____________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close