Cinisi/TerrasiniCronacaTrappeto

Si masturbava davanti ai bagnanti a San Cataldo, denunciato un 45enne di Trappeto

I militari sono intervenuti nella spiaggia di San Cataldo in queste settimane presa d’assalto da parecchi turisti, proprio dai bagnati è scaturita la segnalazione dell'uomo che si masturbava pubblicamente.



I Carabinieri di Terrasini, allertati dalle segnalazioni di alcuni bagnanti, hanno denunciato un uomo di 45 anni per atti osceni in luogo pubblico nei pressi della baia di San Cataldo al confine tra i comuni di Trappeto e Terrasini.

I militari sono intervenuti nella spiaggia di San Cataldo in queste settimane presa d’assalto da parecchi turisti, proprio dai bagnati è scaturita la segnalazione dell’uomo che si masturbava pubblicamente.

Un gesto grave oltre che sconsiderato perchè condotto alla presenza di famiglie con bambini, da qui le decine di segnalazioni giunte agli uomini dell’arma che hanno immediatamente identificato l’uomo, un 45enne residente a Trappeto. Per lui è scattata la denuncia a piede libero.

Articoli Correlati

Back to top button
Close