Cronaca

Tirocini inclusivi per il Distretto Socio Sanitario 41

Il Distretto Socio Sanitario 41 (Comuni di Balestrate, Borgetto, Camporeale, Giardinello, Montelepre, Partinico, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Trappeto) offrirà l'opportunità a ben 100 soggetti percettori di misure di contrasto alla povertà (Rei o RdC) di svolgere presso le aziende che si convenzioneranno un tirocinio retribuito con una indennità di 500 euro al mese per 6 mesi



È stato pubblicato l’avviso per l’iscrizione in un elenco di operatori economici per l’attivazione di tirocini inclusivi, Progetto PON Inclusione. Il Distretto Socio Sanitario 41 (Comuni di Balestrate, Borgetto, Camporeale, Giardinello, Montelepre, Partinico, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Trappeto) offrirà l’opportunità a ben 100 soggetti percettori di misure di contrasto alla povertà (Rei o RdC) di svolgere presso le aziende che si convenzioneranno un tirocinio retribuito con una indennità di 500 euro al mese per 6 mesi.

Possono aderire attività commerciali, artigianali, liberi professionisti, imprese, cooperative, associazioni e patronati. I costi a loro carico saranno esclusivamente INAIL e Assicurazione per responsabilità civile. Questo appena pubblicato è il primo di una serie di bandi del Pon Inclusione che vanno incontro alle esigenze delle famiglie con disagio economico. Un impegno importante da 300.000€ che consentirà a 100 percettori di misure di contrasto alla povertà di avere un’opportunità di inclusione ed inserimento nel circuito lavorativo. Nelle prossime settimane verranno pubblicati altri avvisi legati alla formazione e riqualificazione professionale, al sostegno ai nuclei familiari con bambini e ai disabili.

____________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

 

Articoli Correlati

Back to top button
Close