CronacaTrappeto

Trappeto. Il Sindaco incontra i vertici della Banca Don Rizzo. Sarà garantito il servizio bancomat


Questa mattina ad Alcamo, presso la sede centrale della Banca Don Rizzo, il sindaco di Trappeto Santo Cosentino ha incontrato i vertici della dirigenza della Banca Don Rizzo sul tema della chiusura della filiale trappetese. Il primo cittadino ha incontrato il presidente Sergio Amenta e il direttore generale Antonio Pennisi. All’incontro hanno anche partecipato il vicesindaco di Trappeto Rosita Orlando; il Capo Settore della sezione economico-finanziario del Comune di Trappeto, la Dott. Ferrara e il Segretario Comunale, Dott. Pellicanò. I dirigenti della Banca hanno spiegato che già da molti anni era prevista la chiusura della filiale di Trappeto, e con essa quella di altri cinque istituti distribuiti nel territorio limitrofo. Il primo cittadino trappetese ha comunicato che il servizio bancomat Don Rizzo sarà garantito alla cittadinanza e che il comune metterà a disposizione dei locali di proprietà per l’ubicazione dello sportello. “Un risultato in parte ottenuto, considerato la preoccupazione che oltre alla chiusura dell’Istituto si precludeva anche la chiusura dello sportello bancomat – si legge in una nota del Comune – Inoltre, è stata anche ottenuta anche la disponibilità al rinnovo per la tesoreria comunale da entrambi le parti, giacché la convenzione è in proroga da diversi anni”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close