Catania e MessinaOItre la provincia

Trecastagni (CT). Rubano castagne da proprietà privata per rivenderle: arrestati

I due avevano raccolto circa 80 chilogrammi di pregiatissime castagne, le quali sono poi state consegnate al legittimo proprietario


I Carabinieri della Stazione di Trecastagni hanno arrestato un 34enne ed un 30enne, entrambi di Ramacca, perché ritenuti responsabili di furto aggravato. I due ramacchesi, che avevano raggiunto la via Delle Ginestre del comune pedemontano per rifornirsi di prelibate castagne che avrebbero poi rivenduto per le strade del loro comune, avevano danneggiato la recinzione di una proprietà privata così da guadagnarsi l’accesso al fondo. Purtroppo per loro sono stati notati da un solerte cittadino, che proprio in quel momento stava transitando a bordo della propria autovettura, il quale ha avvisato i Carabinieri della locale Stazione i quali proprio per lo specifico problema avevano implementato i servizi di pattuglia, riuscendo così a bloccare i due che in men che non si dica erano già riusciti a raccogliere circa 80 chilogrammi di pregiatissime castagne, le quali sono poi state consegnate al legittimo proprietario. I due arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo

______________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

 

Articoli Correlati

Back to top button
Close