Caro lettore, ti chiediamo di sostenere il nostro lavoro con un semplice "Mi piace" alla nostra pagina Facebook. Aiuta il giornalismo libero e d'inchiesta.



PartinicoSport

Volley, esordio amaro per la Mam Provenzano Partinico: neroverdi battuti 3 set a 1 dal Volley Catania

Nel prossimo turno in programma sabato 30 gennaio la compagine partinicese giocherà in casa al Palasport Don Pino Puglisi di Montelepre contro il Pozzallo

Caro lettore, ti chiediamo di sostenere il nostro lavoro con un semplice "Mi piace" alla nostra pagina Facebook. Aiuta il giornalismo libero e d'inchiesta.




La Mam Provenzano Partinico esordisce con una sconfitta in terra catanese, per mano del Volley Catania, che si è imposto con il risultato di 3 set a 1 (25-21/ 24-26/ 25-23/ 25-21). La squadra partinicese che disputa il campionato nazionale di serie B, è stata protagonista di una buona prestazione, ma nonostante il grande equilibrio in campo, il risultato finale ha premiato il sestetto etneo.


I locali si aggiudicano con fatica il primo set, ma nel secondo, la formazione guidata dal duo Lunetto-Garofalo rientra in campo determinata e raggiunge il pareggio, sorprendendo i catanesi in più di un’occasione. Gli ospiti durante il terzo set si portano sul 20-17 in proprio favore, ma sprecano molto, cedendo il set agli avversari con il punteggio di 25-23. Il Volley Catania chiude il quarto set 25-21 e conquista i primi tre punti stagionali. “Ci abbiamo provato, è stata una gara giocata sul filo dell’equilibrio, decisa dagli episodi – commenta a fine gara mister Lunetto – il gioco c’è, abbiamo trovato anche una certa continuità, grazie all’apporto di tutti: dobbiamo continuare così”.


Nel prossimo turno in programma sabato 30 gennaio la compagine partinicese giocherà in casa al Palasport Don Pino Puglisi di Montelepre. La partita si disputerà alle ore 18 e i neroverdi nell’occasione affronteranno il Pozzallo, sestetto che la settimana scorsa ha esordito con una vittoria contro la Saber Palermo.

Articoli Correlati

Back to top button
Close