Zoe Kravitz ha cambiato P—y Island in Blink Twice per non offendere le donne

Zoë Kravitz Donato Sardella/Getty Images per Saint Laurent

Zoë Kravitz Ha rivelato perché era necessario ripensare il titolo originale del suo film d’esordio alla regia.

Per anni Kravitz, 35 anni, ha lavorato Sbatté le palpebre due volte Sotto il titolo originale Isola P.YMa ha cambiato il titolo del film in uscita dopo aver appreso che “le donne sono offese” dall’uso della parola “p-y”.

“Mi è diventato molto chiaro che ‘p-y’ è una parola che noi, la nostra comunità, non siamo ancora pronti ad abbracciare”, ha detto. Settimanale di intrattenimento In un’intervista pubblicata martedì 9 luglio, “C’erano molti ostacoli lungo il percorso, sia che fosse la MPAA a non volerlo mettere su un poster, un cartellone pubblicitario o un chiosco; che i cinema non volessero metterlo sul biglietto”. .”

Mentre Kravitz, con cui è fidanzato Channing TatumL’attrice americana Angelina Jolie, una delle star del film, inizialmente era riluttante a cambiare il titolo del film, ma alla fine si rese conto che il suo pubblico target alla fine lo avrebbe rifiutato.

Zoe Kravitz porta il suo fidanzato Channing Tatum all'evento Lenny's Walk of Fame

Imparentato: Cronologia della relazione tra Channing Tatum e Zoe Kravitz

Il rapporto professionale tra Channing Tatum e Zoe Kravitz è passato al livello successivo quando hanno iniziato a frequentarsi. Us Weekly ha confermato nell’agosto 2021 che la coppia aveva iniziato a frequentarsi, poco dopo la conclusione del divorzio di Kravitz da Karl Glassman, dopo essersi incontrati sul set del suo debutto alla regia, Blink Twice (originariamente intitolato Pussy Island).[He was […]

“Ed è interessante notare che dopo aver fatto ricerche su questo argomento, le donne si sono sentite offese dalla parola, e le donne che hanno visto il titolo hanno detto: ‘Non voglio guardare questo film’, e questo è uno dei motivi per cui ho voluto provare. usare la parola, che significa cercare di rivendicare la parola. “E non renderla qualcosa che ci fa sentire a disagio nell’usarla”, ha detto Kravitz. “Ma non siamo ancora arrivati.”

IL Piccole grandi bugie La star ha aggiunto di sentire la “responsabilità” di mettere da parte i suoi valori personali mentre passava dall’essere davanti alla telecamera all’essere dietro di essa. “Mi interessa come le persone vedono il film e mi interessa come influisce sui sentimenti delle persone”, ha detto Kravitz.

Sbatté le palpebre due volteIl film, che uscirà nelle sale il 23 agosto, è stato scritto nel 2017 da Kravitz e ET Feigenbaum, E le stelle Noemi Ackie Interpreta Frida, una cameriera che viene invitata a una festa sull’isola apparentemente non-stop dal magnate della tecnologia miliardario, interpretato dal 43enne Tatum.

Frida scopre presto che non tutto è come sembra dopo che gli è stato detto dalla sua migliore amica Jess, che la interpreta Alia ShawkatScompare dall’isola e nessuno ricorda nemmeno di averla incontrata.

Kravitz ha anche detto al giornale che, pur essendo soddisfatta del nuovo titolo del film, continua a sostenere la forza del suo titolo provvisorio.

Isola P.Y “Questa è stata la prima cosa che ho scritto quando ho scritto questo film, ed è il seme del film, e lo spirito di ciò che ha significato per me è ancora molto vivo e presente nel film”, ha detto. “E adoro il nuovo titolo. Penso che tutto accada per una ragione, e penso che in realtà concentri il film in un modo fantastico. E penso che sia sempre stato così che avrebbe dovuto essere.”

Un trailer del film in cui è anche protagonista Kyle MacLachlan, Haley Joel Osment, Geena Davis, Adria Arjona, Cristiano Slate E Simone Rexè stato abbandonato il 23 aprile.

READ  Ralph Ineson nel ruolo di Galactus in "I Fantastici Quattro" (esclusivo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto