PartinicoPrimo Piano

Partinico. Domani in Piazza Duomo la raccolta fondi per l’acquisto dei pulmini per disabili

Domani mattina in Piazza Duomo a Partinico a partire dalle ore 10 fino alle 17.00, si svolgerà una raccolta fondi organizzata dai consiglieri comunali Piero e Giorgio Rao. La somma raccolta sarà devoluta per l’acquisto dei pulmini per il trasporto dei disabili. Il 29 dicembre scorso, infatti, alcuni ignoti hanno dato alle fiamme due pulmini appartenenti al Comune di Partinico che servivano per il trasporto dei disabili.

“A causa delle tristi vicende sull’incendio dei pulmini abbiamo deciso di organizzare una Raccolta fondi per l’acquisto di nuovi mezzi per i Disabili – dicono i consiglieri Piero e Giorgio Rao.- Con un piccolo contributo, tutti insieme possiamo raggiungere prima l’obiettivo per dare un minimo di serenità ai nostri ragazzi”.

“Domenica abbiamo deciso di organizzare questa raccolta fondi in piazza Duomo a Partinico che non ha colore politico per comprare un pulmino ai nostri ragazzi diversamente abili che a causa di quel vile atto sono stati privati anche della serenità di potersi spostare quotidianamente – dichiarano i consiglieri comunali Piero e Giorgio Rao – In emergenza sono stati prestati dei mezzi dalla Croce Rossa ,ma ció non può sopperire al disagio per sempre. Invito in primis tutto i colleghi consiglieri a devolvere in beneficenza il loro gettone di presenza come già fatto dal mio gruppo e alla cittadinanza a venirci a trovare in piazza o a fare una donazione tramite Facebook, anche un solo euro ma donato da tutti può fare la differenza”.

Link raccolta fondi 

 

 

 

Tags
Leggi intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Il Tarlo Caro lettore, abbiamo qualcosa di importante da dirti! Dal 1998 un gruppo di giornalisti e collaboratori lavora con passione al progetto de "Il Tarlo" per offrirti il meglio delle notizie locali. Se apprezzi il nostro impegno ti chiediamo di mettere un like alle nostre pagine Facebook e Twitter!

close-link
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker