12 aprile 2024 – Guerra tra Israele e Hamas

Una vista di case danneggiate e veicoli bruciati dopo un raid di coloni israeliani in una città vicino a Ramallah, in Cisgiordania, il 12 aprile. Essam Al-Rimawi/Anadolu/Getty Images

Centinaia di coloni israeliani armati hanno fatto irruzione venerdì in un villaggio nella Cisgiordania occupata, dando fuoco a diverse case e automobili in uno dei più grandi attacchi di coloni quest'anno, secondo funzionari palestinesi.

Almeno un giovane palestinese è stato ucciso dai proiettili dei coloni israeliani nel villaggio di Al-Mughayir, a est di Ramallah, secondo il capo del consiglio del villaggio, Amin Abu Alia. Ha detto di aver riconosciuto il palestinese morto come un suo parente di 26 anni di nome Jihad Abu Alia, che avrebbe dovuto sposarsi quest'estate.

Almeno altri 25 sono rimasti feriti nelle violenze, secondo il Ministero della Sanità palestinese a Ramallah, atti che non vedevano la loro portata da quando centinaia di coloni hanno preso d'assalto i villaggi della Cisgiordania. Lupinesaya E Hawara In due incidenti separati l'anno scorso.

Abu Alia ha detto alla CNN che tra 1.000 e 1.200 coloni hanno circondato il villaggio e circa 500 lo hanno preso d'assalto venerdì dopo mezzogiorno, ora locale, chiudendo tutte le strade della zona.

Ha aggiunto che le forze di sicurezza israeliane hanno informato i funzionari palestinesi che i coloni stavano cercando un ragazzo israeliano di 14 anni scomparso all'inizio della giornata.

Abu Alia ha detto che hanno attaccato il villaggio, fatto irruzione nelle case e sparato ai residenti. I video ottenuti dalla CNN mostrano parti del villaggio in fiamme, con il fumo che si alza sopra molti edifici e i coloni che lanciano pietre. Case e automobili sono state viste completamente bruciate, mentre in sottofondo si sentivano colpi di arma da fuoco e scontri.

Secondo Abu Alia, le forze dell'esercito israeliano sono arrivate sul posto intorno alle tre del pomeriggio e non hanno impedito ai coloni di attaccare il villaggio. Ha aggiunto che i soldati di occupazione hanno permesso loro di fare irruzione nelle case, impedendo ai residenti palestinesi di spostarsi e impedendo alle ambulanze di raggiungere i feriti.

READ  Un alpinista norvegese ha detto che era impossibile far scendere il portatore pachistano ferito lungo il K2 innevato

Abu Alia ha detto alla CNN che i coloni hanno rubato circa 70 pecore dal villaggio palestinese.

In risposta a una domanda della CNN, l’esercito israeliano ha affermato che “sono stati scoppiati disordini violenti in più località della zona” dopo la ricerca del ragazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto