“Aiuta questo fratello”: le stelle del basket reagiscono dopo il colpo della NBA da parte di Noah Lyles NBA

Noah Lyles ha trascorso una settimana fantastica ai Campionati del mondo IAAF, vincendo medaglie d’oro nei 100, 200 e nella staffetta 4×100, ma si può dire con certezza che non è universalmente popolare tra le sue stelle dello sport americane.

Lyles, uno degli atleti più celebri al mondo, ha avuto un enorme successo nella NBA dopo aver vinto la sua terza medaglia d’oro. “Guardo le finali NBA con la scritta ‘campione del mondo’ in testa. Campione del mondo in cosa? USA?” Lyles ha detto.

E aveva altro da dire sulla NBA, i cui ultimi campioni furono i Denver Nuggets.

“Non fraintendermi. Adoro gli Stati Uniti, a volte, ma questo non è il mondo.” Ha paragonato l’NBA all’atletica leggera dove “abbiamo quasi tutti i paesi che combattono, prosperano e alzano la propria bandiera”.

Lyles, abbracciando le luci, ha arricchito i suoi commenti con qualche risata e le citazioni sembravano divertenti. Ciò non ha impedito ad alcuni giocatori NBA di commentare il post sui social media di ESPN sui commenti di Lyles.

Il due volte giocatore più prezioso delle finali NBA Kevin Durant ha scritto: “Qualcuno aiuti questo fratello”.

Il compagno di squadra di Durant sui Phoenix Suns, Devin Booker, che ha giocato le finali del 2021, ha risposto con un’emoji palmo in faccia. “Comunque… fumo amico nei 200 metri”, ha scritto Aaron Gordon, che ha vinto le finali NBA con i Nuggets a giugno.

Le leghe sportive americane come NBA, NFL e Major League Baseball (MLB) spesso descrivono le loro squadre vincenti come “campioni del mondo”, con irritazione dei fan di altri paesi.

READ  Lo stato del Mississippi licenzia l'allenatore Zach Arnette dopo sole 11 partite
Salta la precedente promozione della newsletter

Tuttavia, sebbene la NBA contenga solo squadre provenienti da Stati Uniti e Canada, ha una forte pretesa di essere una lega globale. La stragrande maggioranza dei migliori giocatori del mondo compete nella NBA e gli ultimi cinque premi MVP del campionato sono andati a Joel Embiid (Camerun, 2023), Nikola Jokic (Serbia, 2021 e 2022) e Giannis Antetokounmpo (Grecia, 2019 e 2020). ).

Anche Jokic lo era È stato nominato Giocatore dell’anno delle finali NBA. all’inizio della scorsa stagione, ha detto la NBA Presentava 120 giocatori internazionali provenienti da 40 paesi diversi. Nel frattempo, l’attuale Coppa del Mondo maschile FIBA ​​incoronerà la squadra campione internazionale, con i potenti USA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto