Borse stabili su speranze diplomatiche in Ucraina Di Reuters

© Reuters. FILE PHOTO: Un uomo guarda gli osservatori del mercato azionario a Taipei, 8 ottobre 2008. REUTERS/Nikki Luo (Taiwan)/file Photo

Scritto da Tom Westbrook

SINGAPORE (Reuters) – I futures azionari statunitensi sono rimbalzati venerdì e la pressione di vendita è diminuita sui mercati azionari asiatici dopo che il Segretario di Stato americano ha concordato un incontro con il ministro degli Esteri russo, facendo sperare in una soluzione diplomatica alla crisi est-ovest in Ucraina.

È balzato dello 0,5% al ​​telegiornale e i futures del Nasdaq sono aumentati dello 0,6%. Il più ampio indice MSCI delle azioni asiatiche al di fuori del Giappone è sceso dello 0,5%, ma i mercati di Tokyo, Hong Kong, Sydney e Seoul hanno tutti ridotto le perdite mattutine più profonde.[.T][.HK][.KS][.AX]

Il Segretario di Stato americano Anthony Blinken ha accettato l’invito a incontrare il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov alla fine della prossima settimana a condizione che la Russia non invada l’Ucraina, ha affermato il Dipartimento di Stato americano.

È una notizia migliore di quella di ieri”, ha affermato Kyle Rhoda, analista di IG Markets a Melbourne. Ma abbiamo visto che i colloqui diplomatici non sono andati da nessuna parte prima, e le truppe sono ancora al confine, quindi ci sono ancora dei rischi.

Durante la notte Wall Street è scesa del 2,1% e il Nasdaq è sceso del 2,9% – mentre l’oro è balzato a un massimo di otto mesi – sui rinnovati avvertimenti degli Stati Uniti di un’imminente invasione russa.

Gli investitori temono che una guerra più ampia possa scoppiare mentre scoppia una delle crisi più profonde nelle relazioni del dopo Guerra Fredda, poiché la Russia vuole garanzie di sicurezza, incluso che l’Ucraina non aderisca alla NATO.

READ  Britney Spears lascia la sua casa di Los Angeles, sul nuovo "acquisto" fossile: "È ora di cambiare!"

Durante la notte, valute rifugio come lo yen giapponese e il franco svizzero sono salite ai massimi di due settimane rispetto al dollaro e si sono leggermente ritirate nel commercio asiatico. [FRX/]

Allo stesso modo, i Treasury hanno rinunciato ad alcuni guadagni overnight, con il rendimento del benchmark a 10 anni in aumento di 2 punti base a 1,9876%. Anche il rendimento del titolo a due anni è salito di due punti all’1,4909%. [US/]

I prezzi del petrolio e dei futures sono scesi l’ultima volta dello 0,5% venerdì a 92,47 dollari al barile, oltre il 4% dal picco di lunedì, e sono scesi dello 0,5% a 91,26 dollari al barile. L’oro è sceso di circa lo 0,4% dal suo massimo di $ 1.889 l’oncia. [GOL/]

gare di prezzo

La preoccupazione per il conflitto in Ucraina arriva con i mercati già scossi dalle aspettative sui prezzi che potrebbero portare fino a sette aumenti della Fed il prossimo anno.

Giovedì, il presidente della Louis Federal Reserve, James Bullard, ha ribadito la sua richiesta di aumentare il tasso sui fondi federali all’1% entro luglio per combattere l’inflazione ostinatamente alta e i prezzi dei futures sui fondi Fed intorno a 1/3 di possibilità di un aumento di 50 punti base il prossimo mese per iniziare.

Loretta Meester, presidente della Federal Reserve Bank di Cleveland, ha affermato che il ritmo degli aumenti dovrebbe essere più rapido rispetto ai cicli precedenti.

“I mercati sono stati particolarmente volatili ultimamente e quasi tutti hanno aggiustato le loro richieste della Fed al rialzo”, ha affermato Jan Nefrozi, stratega di NatWest Markets.

“Il consenso sembra essere compreso tra 5 (nostro punto di vista) e 7 (ogni incontro) massimi e penso che il numero corretto sia una via di mezzo. Data la tendenza di forte crescita e inflazione elevata, non sarebbe troppo sorprendente vedere un cammina a ogni riunione d’ora in poi”, ha detto Nefrozi. in poi”.

READ  Più di 85 navi sono sotto inchiesta CDC a seguito dell'eruzione del COVID

Il Giappone venerdì ha registrato il suo quinto mese consecutivo di inflazione, con i prezzi dell’energia che hanno registrato il più grande aumento annuale degli ultimi 41 anni.

Altrove nei mercati valutari, il dollaro ha mantenuto la sua offerta e si è stabilizzato a $ 1,1359 per euro e $ 0,7181 per euro.

(Questa storia è stata corretta per aggiungere una parola eliminata nel paragrafo 3)

Disclaimer: Media di fusione Vorrei ricordare che i dati su questo sito Web non sono necessariamente aggiornati o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici e futures) e i prezzi forex non sono forniti dalle borse ma dai market maker, e pertanto i prezzi potrebbero non essere accurati e differire dal prezzo di mercato effettivo, il che significa che i prezzi sono indicativi e non appropriati ai fini del trading . Pertanto Fusion Media non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali che potresti subire a seguito dell’utilizzo di questi dati.

Media di fusione o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non avrà alcuna responsabilità per perdite o danni derivanti dall’affidamento alle informazioni incluse dichiarazioni, citazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita inclusi in questo sito Web. Si prega di essere pienamente consapevoli dei rischi e dei costi associati al trading sui mercati finanziari, è una delle forme di investimento più rischiose.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,584FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles