Gennaio 17, 2022

Il Tarlo

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Il Tarlo

Di fronte a una carenza, il Canada sta attingendo alle riserve strategiche di sciroppo d’acero

I produttori di sciroppo d’acero del Quebec, un gruppo commerciale leader, hanno affermato che rilasceranno circa மில்லியன் 50 milioni dalle sue riserve strategiche di sciroppo d’acero, con quasi la metà delle azioni. Bloomberg annunciato per la prima volta.

Un’organizzazione sostenuta dal governo chiamata Maple Syrup OPEC utilizza le sue riserve per controllare i prezzi e la distribuzione dello sciroppo. A partire dal 2020, il Quebec produce il 73% di tutto lo sciroppo d’acero nel mondo e il suo più grande cliente sono gli Stati Uniti, che rappresentano il 60% delle esportazioni canadesi.

La riserva strategica è stata creata per tenere in scorta lo sciroppo d’acero durante le stagioni di raccolta avverse o quando la domanda aumenta. Questo è ora il caso in seguito alla primavera calda e breve che ha portato a rendimenti inferiori. Storicamente, il 2021 è stato Un anno medio Per la produzione di aceri in Quebec, il raccolto è stimato a 3 133 milioni, ma le vendite sono aumentate del 21% rispetto allo scorso anno, rendendo difficile l’offerta disponibile.

QMSP non ha risposto immediatamente alle richieste di commento di CNN Business. “L’epidemia ha aiutato nel nostro caso perché vediamo persone che cucinano di più a casa e utilizzano più prodotti locali”, ha detto a Bloomberg in un’intervista la portavoce del gruppo Helene Normandy. “La domanda sta crescendo, non solo in Quebec.

Balance ha fatto notizia in passato. Tra il 2011 e il 2012, 3.000 tonnellate di sciroppo d’acero, per un valore di quasi 20 milioni di dollari, sono state contrabbandate esaurite in un circolo vizioso. Grande rapina allo sciroppo d’acero canadese.
READ  Il team statunitense per l'attacco al capitale cerca un'intervista con Scott Perry | Attacco al capitale americano