Due persone sono rimaste ferite in una sparatoria fuori all’aeroporto di Città del Messico, dove i voli operano normalmente

Un membro delle forze di sicurezza fa la guardia fuori dall’aeroporto internazionale di Città del Messico dopo che un sospetto rapinatore ha aperto il fuoco sulla polizia, a Città del Messico, Messico, il 12 settembre 2023. REUTERS/Luis Cortés Ottenere i diritti di licenza

CITTÀ DEL MESSICO (Reuters) – Due persone sono rimaste ferite appena fuori dall’aeroporto internazionale di Città del Messico martedì dopo che un sospetto rapinatore ha aperto il fuoco sulla polizia, ma i voli funzionavano normalmente, ha detto il governo di Città del Messico.

Il Ministero della Sicurezza della città ha dichiarato in un comunicato che un sospetto uomo armato è stato arrestato.

Carlos Velasquez, direttore dell’aeroporto, il più trafficato dell’America Latina, ha detto ai giornalisti che il terminal dove è avvenuto l’incidente funzionava senza interruzioni e che i passeggeri non erano in pericolo.

Il ministro della Sicurezza di Città del Messico, Pablo Vázquez, ha dichiarato al media locale Milenio che la situazione è sotto controllo.

Il ministero della Sicurezza ha detto che le forze dell’ordine stavano indagando su presunte rapine nell’area doganale dell’aeroporto quando si è verificato lo scontro, con colpi di arma da fuoco che hanno ferito un funzionario e un poliziotto dopo essere stati colpiti da un’auto.

(Segnalazione di Carolina Pulis, Lizbeth Diaz, Noe Torres e Raul Cortes – Preparato da Mohammed per l’Arab Bulletin) Scritto da Brendan O’Boyle. A cura di Mark Porter

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda
READ  Israele intercetta gli attacchi dei droni iraniani e valuta la risposta, mentre la crisi di Gaza continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto