Fonti: Gli Eagles stanno inviando Haason Reddick ai Jets

Alla ricerca di un pass rusher sulla scia della partenza di Bryce Huff in free agency, i New York Jets hanno acquisito Haason Redick in uno scambio venerdì con i Philadelphia Eagles, hanno detto fonti ad Adam Schefter di ESPN.

I Jets invieranno agli Eagles una scelta condizionale per il terzo turno del 2026 che migliorerà per il secondo turno del 2026 se Reddick raggiungerà il 67,5% di tempo di gioco e 10 licenziamenti, hanno detto fonti. Nel 2023, Redick ha registrato 11 licenziamenti e 38 contrasti in 17 partite. Ha giocato il 74% dei palloni difensivi.

In sostanza, i Jets e gli Eagles si sono scambiati i edge rushers. Huff, che ha guidato i Jets con 10 licenziamenti la scorsa stagione, ha firmato un contratto triennale da 51 milioni di dollari con gli Eagles il primo giorno di free agency.

I Jets inseguirono Shaq Barrett e Jadeveon Clowney in free agency, ma firmarono rispettivamente con i Miami Dolphins e i Carolina Panthers.

In Riddick, 29 anni, i Jets ottengono un prodotto comprovato. Ha totalizzato 50,5 sack nelle ultime quattro stagioni, il quarto totale più alto della NFL. Redick e la stella dei Cleveland Browns Myles Garrett sono gli unici giocatori ad aver registrato almeno 10 licenziamenti in ciascuna delle ultime quattro stagioni.

READ  All'Everton sono stati detratti due punti per aver violato le regole finanziarie della Premier League

Lo svantaggio dello scambio è che i Jets ereditano un grosso contratto. Si prevede che Redick guadagnerà 14,25 milioni di dollari di stipendio base nel 2024, l'ultimo anno del suo contratto. Se non lo firmano nuovamente e lui lascia come free agent il prossimo anno, i Jets saranno in fila per una scelta compensativa al draft nel 2026.

Reddick riceverà anche un bonus di 1 milione di dollari il 1 aprile. Presumibilmente, i Jets sono in difficoltà per questo, a meno che non venga rinegoziato. Inizialmente era previsto per marzo, ma gli Eagles e Redick lo hanno respinto per facilitare lo scambio.

Questa è l'ultima di una serie di mosse vincenti dei Jets, che vogliono approfittare della finestra di Aaron Rodgers. Hanno guadagnato i contrasti Tyron Smith e Morgan Moses, entrambi 33 anni, e hanno anche aggiunto il ricevitore largo Mike Williams, 29 anni, che sta uscendo da un intervento chirurgico al legamento crociato anteriore.

I Jets sono carichi nella fascia difensiva, dove Redick si unisce ai debuttanti Jermaine Johnson, John Franklin-Myers e alla scelta del primo turno del 2023 Will McDonald, oltre al backup Michael Clemons.

“Più giocatori sono, meglio è”, ha detto l'allenatore Robert Saleh questa settimana alle riunioni dei proprietari a Orlando, in Florida.

In genere, ai Jets piace ruotare quattro, a volte cinque, end difensivi in ​​una partita. L'arrivo di Redick potrebbe avere un impatto su McDonald, che dovrebbe avere un ruolo più importante dopo un anonimo anno da rookie. Potrebbe avere un impatto anche su Franklin Myers, che ha un tetto massimo di 16,4 milioni di dollari. Possono contattarlo per un taglio dello stipendio.

READ  Justin Pippen, il figlio più giovane di Scottie Pippen, si è impegnato nel Michigan

Ciò che preoccupa per Redick è che è regredito alla fine della scorsa stagione, terminando cinque partite consecutive senza licenziamenti (inclusa una nei playoff). Gli Eagles hanno cambiato coordinatori difensivi durante la stagione, il che sembrava avere un impatto sul ruolo e sull'utilizzo di Redick.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto