Foto dei playoff NBA: la straordinaria sconfitta dei Nuggets contro gli Spurs apre la testa di serie n. 1 ai Timberwolves, Thunder

I Denver Nuggets hanno in mano la testa di serie migliore in Occidente dopo aver sconfitto mercoledì i Minnesota Timberwolves. Poi è successo Victor Wembanyama.

Il debuttante dell'NBA ha portato gli Spurs all'ultimo posto alla straordinaria vittoria per 121-120 sui campioni in carica venerdì, segnando 34 punti su 12 su 27 con 12 rimbalzi, cinque assist e due stoppate. Ciò includeva 17 punti in tre minuti, più un blocco fondamentale di Nikola Jokic in prima serata.

Il canestro vincente è stato fornito da Devonte' Graham, che ha servito Jamal Murray in transizione Per portare il Tottenham in vantaggio a 0,9 secondi dalla fine della partita.

Se i Nuggets si fossero occupati degli Spurs per 60-21, sarebbero finiti primi a ovest. Dopo la vittoria sui Timberwolves, Denver era una partita avanti sia al Minnesota che agli Oklahoma City Thunder con due partite da giocare, entrambe contro squadre non partecipanti ai playoff. Tutto quello che dovevano fare era vincere.

Ora le tre squadre sono in parità sul 56-25. Invece di accontentarsi di una sconfitta per 54-27 contro i Memphis Grizzlies domenica, i Nuggets hanno bisogno che Thunder e Timberwolves perdano domenica perché non hanno un tie-break. I Thunder affronteranno in casa i Dallas Mavericks, mentre i Timberwolves affronteranno in casa i Phoenix Suns.

Ecco come funzionano tutte le partite dei playoff, Tramite Andrew Lopez di ESPN:

Le tre squadre vincono o perdono: 1. Thunder, 2. Timberwolves, 3. Nuggets

Thunder e Timberwolves vincono, i Nuggets perdono: 1. Timberwolves, 2. Thunder, 3. Nuggets

Thunder e Nuggets vincono, Timberwolves perdono: 1. Thunder, 2. Nuggets, 3. Timberwolves

Timberwolves e Nuggets vincono, Thunder perde: 1. Timberwolves, 2. Nuggets, 3. Thunder

I Nuggets ottengono l'avversario più facile di questo trio, ma probabilmente la posizione peggiore.

READ  Phil Simms, Boomer Esiason fuori, Matt Ryan nello show pre-partita "The NFL Today" su CBS: Fonti

Ogni altra squadra NBA ha una posta nei playoff domenica

La vetta della Western Conference non è l'unico posto in palio prima di domenica. Qui ogni altra squadra ha qualcosa per cui giocare. Puoi vedere la classifica NBA completa qui.

Seme est n. 2

I New York Knicks e i Milwaukee Bucks sono attualmente al secondo posto nella Eastern Conference con un punteggio di 49-32, mentre i Cleveland Cavaliers sono una partita dietro di loro. I Bucks ottengono il seme n. 2 battendo gli Orlando Magic, i Knicks lo ottengono se battono i Chicago Bulls e i Bucks perdono, e i Cavaliers lo ottengono se vincono e i Knicks e i Bucks perdono.

Semi n. 5 e 6 est

Magic, Indiana Pacers e Philadelphia 76ers sono al quinto posto a pari merito con un punteggio di 46-35, mentre i Miami Heat incombono all'ottavo posto con un punteggio di 45-36. Ciò lascia quattro squadre in competizione per due posti di qualificazione, invece di dover giocare nel torneo.

Se tutte le squadre vincono, a raggiungere i playoff ci saranno Magic e Pacers.

Seme ovest n. 6

I New Orleans Pelicans sono all'ultimo posto nei playoff automatici con un punteggio di 49-32, ma i Phoenix Suns sono direttamente dietro di loro con un punteggio di 48-33 e mantengono il tie-break. I Suns avrebbero bisogno di sconfiggere i Timberwolves e i Pelicans per perdere contro i Lakers per uscire dal torneo play-in.

Seme ovest n. 8

I Lakers sono al secondo posto nel miglior match con un punteggio di 46-35, mentre i Sacramento Kings e i Golden State Warriors sono a pari merito al nono posto con un punteggio di 45-36. La vittoria dei Lakers sui Pelicans conquista la testa di serie n. 8, ma sia i Kings che i Warriors sono in vantaggio nel tie-break testa a testa (i Kings hanno il tie-break sui Warriors). Un pareggio a tre lo darebbe ai Kings.

READ  Zion Williamson dei Pelicans afferma che il ritorno ai playoff è “decisamente realistico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto