Frane e inondazioni in Brasile hanno ucciso almeno 44 persone

Non si sa quante persone siano disperse, secondo l’ultimo rapporto di Rio de Janeiro Vigili del fuoco e Protezione civile.

In un pomeriggio la città ha visto più pioggia della media storica per l’intero mese di febbraio, secondo la Protezione civile di Rio, e il comune ha dichiarato lo stato di disastro pubblico a Petropolis.

I video pubblicati sui social media mostrano immagini di auto trainate da forti correnti e le registrazioni mostrano che ci sono state 207 chiamate ai vigili del fuoco relative a piogge torrenziali.

Claudio Castro, governatore dello stato di Rio de Janeiro, si è recato a Petropolis e ha annunciato che i vigili del fuoco e i funzionari pubblici di altre città avrebbero aiutato a far fronte agli effetti delle piogge torrenziali.

I soccorritori usano un cane da fiuto per cercare i sopravvissuti.

Un commerciante che stava ripulendo il suo negozio danneggiato ha detto a Reuters di essere rimasto sorpreso dall’allagamento.

“È arrivato di sorpresa e gradualmente ha iniziato a riversarsi… È stato molto difficile”, ha detto il mercante Henrique Pereira.

“Abbiamo perso tutto”, ha detto all’agenzia di stampa un altro trader, Regian Dias.

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, attualmente in viaggio in Russia, ha twittato di aver parlato con i ministri e di aver chiesto “aiuto immediato” alle vittime.

All’inizio di febbraio, almeno 24 persone sono morte a causa delle forti piogge a San Paolo, provocando inondazioni e smottamenti in tutto lo stato brasiliano.

Più di 1.546 famiglie sono state sfollate, secondo un comunicato della Protezione civile del governo, in cui si afferma anche che tra i morti ci sarebbero almeno otto bambini.

Alla fine di dicembre è stato annunciato che il bilancio delle vittime delle inondazioni e delle piogge torrenziali che avevano colpito lo stato brasiliano di Bahia da novembre era salito a 20.

READ  L'Ucraina afferma che la Russia ha bombardato un ospedale pediatrico nell'assediata Mariupol

Funzionari statali affermano che le inondazioni hanno anche causato l’esplosione di due dighe, lasciando circa 62.800 persone senza casa.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,381FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles