Gli Stati Uniti dicono: non cerchiamo un conflitto con la Russia, ma siamo pronti per questo

BRUXELLES (Reuters) – Il segretario di Stato americano Anthony Blinken, in arrivo per un incontro dei ministri degli esteri dell’Alleanza a Bruxelles, ha dichiarato venerdì che la Nato difenderà tutti i suoi alleati e territori contro un attacco russo.

Il Segretario di Stato americano Anthony Blinken parla durante una conferenza stampa con il Segretario generale della NATO Jens Stoltenberg, prima di una riunione dei ministri degli esteri della NATO durante l’invasione russa dell’Ucraina, presso la sede della NATO a Bruxelles, Belgio, il 4 marzo 2022. REUTERS/Yves Hermann /Piscina

“La nostra alleanza è un’alleanza difensiva. Non cerchiamo il conflitto. Ma se il conflitto arriva da noi, siamo pronti e difenderemo ogni centimetro del territorio della NATO”, ha detto ai giornalisti.

“Durante la notte, abbiamo anche visto rapporti di un attacco a una centrale nucleare. Mostra solo quanto sia sconsiderata questa guerra, l’importanza di porvi fine, l’importanza che la Russia ritiri tutte le sue forze e si impegni in buona fede negli sforzi diplomatici”.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Rapporto aggiuntivo di Simon Lewis, Sabine Siebold e Bart Meijer); Montaggio di Philip Blinkinsop

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Le autorità affermano che i razzi lanciati dagli attivisti di Gaza hanno colpito direttamente Israele, compresa Tel Aviv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto