I Falcons stanno elevando Taylor Heinicke alla posizione di QB titolare contro i Vikings

Michael RothsteinRedattore dello staff di ESPN1 novembre 2023 alle 11:44 ET1 minuto di lettura

Taylor Heinicke sostituirà Desmond Reeder come quarterback degli Atlanta Falcons domenica contro i Minnesota Vikings, ha annunciato mercoledì l’allenatore Arthur Smith.

La scorsa stagione i Falcons hanno deciso di scegliere Ridder come quarterback numero 1 e hanno ingaggiato Heinicke come backup di alto profilo a marzo. Heinicke ha sostenuto – al momento della firma e dopo la sconfitta di domenica – che si trattava del Team Raider e che era lì per aiutare il più possibile.

Heinicke, 30 anni, ha fatto il suo debutto con l’Atlanta domenica, completando 12 dei 21 passaggi per 175 yard e un touchdown dopo aver sostituito Ryder, risultato positivo ai sintomi di commozione cerebrale.

Reeder è stato scagionato ma non è tornato domenica, anche se Smith ha detto che il quarterback del secondo anno non è stato ritirato a causa di problemi di prestazione.

Nelle ultime tre settimane, Reeder ha commesso sette palle perse – tre intercettazioni e quattro fumble perse – di cui quattro arrivate con Atlanta in zona rossa. I suoi sei fumble in questa stagione sono il massimo per un giocatore dei Falcons dai tempi di Michael Vick nel 2004.

Nella sua carriera, Heinicke ha giocato 34 partite – di cui 25 da titolare – con Houston, Carolina, Washington e Atlanta, completando il 63,7% dei suoi passaggi per 5.920 yard, con 35 touchdown e 24 intercettazioni.

Reeder, 24 anni, è stato scelto dai Falcons nel terzo turno lo scorso anno a Cincinnati. In 12 inizi di carriera, ha completato il 64,8% dei suoi passaggi per 2.409 yard, con otto touchdown e sei intercettazioni.

READ  Fonti - N. 3 Stato della Florida sotto 2 OL iniziale, sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto