I paesi della NATO fanno decollare i loro aerei da combattimento mentre i missili russi cadono sull’Ucraina

Venerdì la Polonia ha inviato aerei da combattimento per proteggere il suo spazio aereo, mentre l’Ucraina si trovava sotto una raffica di missili e droni russi.

L'aeronautica polacca ha dichiarato in una dichiarazione su X, precedentemente noto come Twitter, che gli aerei sono stati lanciati nel mezzo di “un'intensa attività aerea a lungo raggio” e di attacchi missilistici dalla Russia sul territorio ucraino.

Pochi giorni prima, il 24 marzo, un missile da crociera russo lanciato contro l’Ucraina occidentale era entrato nello spazio aereo della Polonia, membro della NATO, hanno detto i militari a Varsavia.

“Tutte le misure necessarie volte a garantire la sicurezza dello spazio aereo polacco sono state attivate e il comando operativo dell'aeronautica polacca monitora costantemente la situazione”, ha affermato venerdì il sito web X dell'aeronautica polacca.

“Si prega di notare che gli aerei polacchi e le forze alleate operano nello spazio aereo polacco, il che potrebbe comportare un aumento dei livelli di rumore, soprattutto nella parte sud-orientale del paese.”

Newsweek Il Ministero della Difesa russo è stato contattato per un commento via e-mail.

Un aereo da caccia F-16 prende parte a un'esercitazione di protezione aerea della NATO vicino alla base aerea di Lask, Polonia centrale, il 12 ottobre 2022. Venerdì la Polonia ha inviato aerei da combattimento per proteggere il suo spazio aereo con…


Radoslaw Jozwiak/AFP/Getty Images

Mosca ha lanciato un attacco missilistico su larga scala contro l’Ucraina con missili e droni nelle prime ore di venerdì mattina.

READ  Le opzioni di ritorsione di Biden contro l’Iran rischiano di inimicarsi la Cina

L'aeronautica ucraina ha dichiarato su Telegram che la Russia ha lanciato 99 missili e droni, tra cui droni Shahed, missili aerei Kh-47M2 Kinzhal, missili balistici Iskander-136, missili aerei guidati Kh-59 e quattro missili da crociera Iskander K e 21 Kh-. Missili da crociera 101/Kh-555.

L’aeronautica militare ha dichiarato: “Il nemico ha lanciato un potente attacco aereo missilistico sugli impianti del settore energetico e del carburante in Ucraina utilizzando vari tipi di missili e droni d’attacco”, aggiungendo che i sistemi di difesa aerea hanno abbattuto 84 droni. 99 armi rilasciate.

“Onore e lode a tutti coloro che difendono l'Ucraina dal terrorismo russo. Grazie per i vostri sforzi di combattimento. Grazie per questo risultato!” Post aggiunto.

L'operatore della rete elettrica nazionale ucraina Ukrainergo ha affermato che l'obiettivo dell'attacco russo erano le infrastrutture energetiche del paese.

Le centrali termoelettriche e idroelettriche nelle regioni centrali e occidentali dell'Ucraina hanno subito danni, mentre sono state segnalate interruzioni di corrente nelle regioni di Dnipropetrovsk e Kharkiv, hanno riferito le autorità.

Il ministro ucraino dell'Energia, German Galoshenko, ha affermato che gli impianti energetici nelle regioni di Dnipropetrovsk, Poltava e Cherkasy sono stati presi di mira.

“Gli impianti di produzione di elettricità sono stati presi di mira con droni e missili”, ha detto su Facebook.

Il 24 marzo, la Polonia ha dichiarato che un missile russo ha attraversato lo spazio aereo polacco vicino al villaggio orientale di Ocerdo, vicino al confine del paese con l’Ucraina, poco prima delle 4:30 ora locale (23:30 ET del 23 marzo), e che era in portata dell'aeronautica NATO per 39 secondi.

“Tra le altre cose, l'aviazione polacca e quella alleata furono attivate”, dissero allora le forze armate polacche in una dichiarazione sul sito web di X. Ciò “potrebbe portare ad un aumento dei livelli di rumore, soprattutto nella parte sud-orientale del Paese”.

READ  Due persone sono rimaste ferite in una sparatoria fuori all'aeroporto di Città del Messico, dove i voli operano normalmente

Hai qualche consiglio su questa notizia internazionale? Newsweek Dovrebbe coprire? Hai una domanda sulla guerra russo-ucraina? Raccontacelo a Worldnews@newsweek.com.