I tassi MTA sono aumentati domenica per la prima volta in 4 anni

Il costo delle corse in metropolitana, autobus e treni pendolari aumenterà domenica per la prima volta in quattro anni.

Durante la pandemia, l’MTA ha sospeso il normale programma biennale di aumento dei tassi. Ma l’agenzia afferma che i vincoli di budget significano che il periodo di ritardo è scaduto.

Le corse singole in metropolitana o in autobus aumenteranno di 15 centesimi, da $ 2,75 a $ 2,90, con un aumento del 5%.

Per i motociclisti che utilizzano una MetroCard e acquistano un abbonamento illimitato di sette o 30 giorni, aumenteranno anche i costi complessivi. Il pass di 30 giorni aumenterà da $ 127 a $ 132 e il pass illimitato di sette giorni aumenterà di $ 1 a $ 34.

Le tariffe ferroviarie passeggeri aumenteranno di circa il 4%.

Il governatore Kathy Hochul e il legislatore statale MTA hanno gettato un’ancora di salvezza quest’anno aumentando l’imposta sul trasferimento dei salari per le imprese di New York City e approvando un pagamento una tantum di 300 milioni di dollari. Tutto va a finanziare il suo budget operativo, che continua a soffrire di un basso numero di passeggeri nell’era della pandemia.

Tuttavia, i motociclisti non sono contenti dell’aumento dei prezzi, soprattutto in un momento in cui tutto sembra salire di prezzo, ma i redditi di molti rimangono stabili.

“Il mio stipendio. Sì, non aumenterà, credimi”, ha detto Leila McGushin, una pendolare di Bensonhurst, Brooklyn. “Certo, non siamo felici”.

“È terribile, amico. Continua a salire”, ha detto Chris Mathew, 19 anni, residente nel Queens. “Continuerò a colpire o saltare [the turnstile]. “

Santana, un residente di Crown Heights di 70 anni che usa solo il suo cognome, ha detto che non gli dispiaceva pagare la tariffa, ma ha notato che l’MTA si lamenta anche di perdere $ 700 milioni all’anno a causa dell’evasione tariffaria. Ha detto che se l’MTA l’ha abbassato per primo, potrebbe essere d’accordo con l’aumento della tariffa.

READ  Goldman afferma che le azioni francesi affrontano rischi politici peggiori

Ha detto: “Mi dà fastidio solo perché la loro scusa è l’evasione tariffaria”.

L’MTA riferisce di perdere 315 milioni di dollari all’anno sugli autobus, 285 milioni di dollari sulle metropolitane, 46 milioni di dollari sui pedaggi su ponti e tunnel e 44 milioni di dollari su Long Island Rail Road e Metro-North.

Tuttavia, non tutti sono contrari all’aumento.

“Penso che sia probabilmente una buona idea”, ha detto Damon Boyd, 32 anni, di Brownsville. “Finché i treni viaggiano senza intoppi, non dovrebbero esserci problemi.”

“L’aumento delle tariffe e delle commissioni è una continuazione della pratica dell’MTA iniziata nel 2009 in base alla quale vengono apportati piccoli e prevedibili aggiustamenti alle tariffe e alle commissioni su base biennale”, ha scritto l’MTA nell’annunciare l’aumento delle tariffe.

L’agenzia prevede che l’aumento delle tariffe porterà quest’anno 117 milioni di dollari e prevede un altro aumento del 4% nel 2025 e un altro nel 2027.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto