Il Liverpool ha completato il trasferimento di Wataru Endo dal VfB Stuttgart con un accordo del valore di circa 19 milioni di euro

Il Liverpool ha completato la firma del centrocampista difensivo Wataru Endo dallo Stoccarda per circa 19 milioni di euro.

Il nazionale giapponese ha firmato un contratto quadriennale con l’Anfield.

Il Liverpool ha rivolto la sua attenzione a Endo questa settimana dopo aver perso l’inseguimento di Moises Caicedo e Romeo Lafia, che hanno entrambi deciso di firmare per il Chelsea.


Segui la finestra di mercato estiva con l’atleta


“Sono davvero felice”, ha detto il manager Jurgen Klopp a LFCTV.

“So in questo mondo del calcio come vanno le cose e cose del genere, ma dai un’occhiata, perché è davvero un buon giocatore.

“Giocatore esperto, capitano dello Stoccarda, capitano del Giappone, parla un buon inglese, bravo ragazzo, padre di famiglia, macchina in campo, buon calciatore e per di più un atteggiamento entusiasmante.

“È un buon calciatore con molta esperienza e gli piace lavorare sodo”.

“Sono molto felice ora ed entusiasta di entrare a far parte di un grande club del Liverpool”, ha detto Endo a Liverpoolfc.com.

“È fantastico e questo è il mio sogno. È sempre stato un sogno giocare in Premier League e con uno dei più grandi club del mondo.

“Non vedo l’ora di giocare ad Anfield davanti ai tifosi del Liverpool. Gioco come numero 6. Penso di poter aiutare questo club in difesa e avrò una buona organizzazione al centro. Penso che sia il mio lavoro”. “

Acquistato principalmente come centrocampista difensivo, Endo può operare anche come terzino destro e terzino destro. Ha perso solo tre partite con il VfB Stuttgart nelle ultime tre stagioni.

Un’altra attrazione per il Liverpool sono le sue capacità di leadership dopo l’uscita di centrocampisti esperti come Jordan Henderson, James Milner e Fabinho questa estate.

READ  Scelte dei gironi del torneo NCAA 2024, sconvolgimenti e migliori squadre di Cenerentola: il modello simula March Madness 10.000 volte

Integrerà l’attuale gruppo di capitani della nazionale del club che comprende Andy Robertson, Virgil van Dijk, Dominic Zuboszlai e Mohamed Salah.

La sua disponibilità per la partita di sabato contro il Bournemouth dipenderà dal fatto che il permesso di lavoro e l’autorizzazione internazionale vengano concessi in tempo.

Endo ha collezionato 50 presenze con la nazionale giapponese e ha rappresentato il suo paese ai Mondiali del 2022.

Cosa porterà Endo al Liverpool?

Analisi dell’esperto di calcio tedesco Sebastian Stafford Blore

Non c’è motivo di sentirsi confusi con Wataru Endo. È un feroce concorrente e un eccellente professionista, ma anche un grande modello di ruolo – e quanto sia importante per il Liverpool, con il suo gruppo in crescita di giovani centrocampisti.

Non c’è dubbio inoltre che lo Stoccarda sarebbe stato retrocesso dalla Bundesliga la scorsa stagione senza Endo. È uno dei giocatori più vincenti della Germania e c’è un’energia nel modo in cui blocca la sua difesa, il che dovrebbe renderlo molto difficile da affrontare.

Non si ferma. È implacabile.

Può anche giocare un po’. Nessuno lo chiamerebbe un regista profondo o un trequartista, ma non è un semplice stopper.

Può passare e la sua tecnica è buona, quindi non avrà problemi ad adattarsi agli standard tecnici del Liverpool. E con James Milner andato e Jordan Henderson partito per l’Arabia Saudita, Jurgen Klopp ha un deficit di leadership che deve essere affrontato. Endo può essere quel tipo di persona. È molto rispettato dai suoi colleghi passati e presenti.

Perché non ha lasciato Stoccarda? Questa è davvero una domanda per lui, ma è padre di cinque figli e puoi immaginare che ci vorrebbe un’opportunità speciale per sradicare la sua famiglia.

READ  Robert Saleh, i giocatori accettano di convocare Aaron Rodgers ai Jets

(Foto: Adam Pretty/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto