J&J si rammarica di aver pagato per uno studio che ha iniettato amianto a uomini di colore incarcerati – Report – Endpoints News

Documenti del tribunale appena divulgati rivelano che Johnson & Johnson ha pagato uno studio che ha iniettato amianto in 10 uomini di colore detenuti, come parte dei primi esperimenti dell’azienda con il talco, secondo un nuovo rapporto in Notizie Bloomberg.

Albert Kligman

Sebbene le notizie sullo studio di 50 anni non siano nuove, come è emerso per la prima volta decenni fa, la partecipazione di J&J a centinaia di studi condotti dal dermatologo di UPenn Albert Kligman nel corso di due decenni presso il penitenziario di Holmesburg nella Nuova Pennsylvania, e da un grave impatto sulla reputazione delle principali aziende farmaceutiche.

Il sistema di test, secondo Bloomberg, è stato finanziato anche da Dow Chemical e dal governo federale e ha cercato di confrontare l’amianto, un noto cancerogeno negli anni ’50, rispetto al talco.

Bloomberg ha scoperto che J&J non ha contestato la nomina di Kligman negli anni ’60 per condurre test sul borotalco, ma i funzionari di J&J hanno affermato di essersi pentiti del coinvolgimento dell’azienda con il dermatologo.

Kim Montagino

“Siamo profondamente dispiaciuti per le circostanze in cui sono stati condotti questi studi e non riflettono in alcun modo i valori o le pratiche che utilizziamo oggi”, ha detto il portavoce dell’azienda Kim Montaño in una dichiarazione inviata via email a Bloomberg.

Secondo Unclosed Files, Kligman ha reclutato 10 prigionieri nel 1971 per ottenere iniezioni tremolite E il crisotilo Amianto con una spruzzata di talco in fondo alla schiena.

Nel frattempo, alla fine del mese scorso, J&J ha celebrato la sua vittoria in un tribunale fallimentare, con un giudice statunitense che si è pronunciato a favore di un controverso fascicolo del Capitolo 11 volto a risolvere migliaia di cause legali in cui si affermava che i suoi prodotti a base di talco causavano il cancro.

READ  40 La migliore albero tiragraffi del 2022 - Non acquistare una albero tiragraffi finché non leggi QUESTO!

J&J continua a sostenere che i suoi prodotti a base di talco sono sicuri, mentre 38.000 cause affermano che il talco per bambini e altri prodotti commerciali di talco ampiamente utilizzati contengono amianto e causano mesotelioma e cancro alle ovaie.

Nel frattempo, Kligman è morto nel 2010 e, secondo Bloomberg, non ha mai ammesso alcun illecito. disse Kligman Sole di Baltimora nel 1998.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,432FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles