John Stamos affronta le accuse dello scandalo del tradimento di Tony Danza di Terry Copley

John Stamos risponde all’affermazione della sua ex fidanzata Terry Copley secondo cui lei e… Tutto esaurito La star non stava più insieme quando ha avuto un incontro sessuale con Tony Danza.


Nelle sue nuove memorie Se me lo dicessi, Stamos ricorda di aver frequentato l’attrice modella negli anni ’80 e di aver provato tristezza dopo aver scoperto che un giorno lei dormiva nuda nel letto con Danza. In una dichiarazione a PEOPLE pubblicata lunedì, Copley ha negato di aver mai tradito Stamos, dicendo allo sbocco che la coppia si era lasciata al momento dell’incidente.


Ma Stamos ricorda la situazione in modo leggermente diverso. “È venuta fuori ieri o credo l’altro giorno e ha detto che ci siamo lasciati. Non credo che me lo abbia detto”, ha detto nell’episodio di martedì dello show. Lo spettacolo di Howard Stern. “Mi hanno preso, amico.”


Nel libro, Stamos descrive il momento in cui si è fermato a casa di Copley e ha trovato la sua ragazza con Danza da più di un anno come “il mio peggior incubo”. Come ha detto al conduttore Howard Stern, “Sono entrato ed erano a letto insieme. Ho visto quattro piedi che sporgevano dal lenzuolo. Ero così devastato”.


John Stamos e Terry Copley.
Collezione Ron Galella/Ron Galella tramite Getty Images

READ  Taylor Swift si ferma a metà canzone per aiutare un fan all'Edinburgh Eras Tour Show

IL Ospedale pubblico L’alunno ha spiegato che parte del motivo per cui ha incluso l’esperienza nel libro era perché voleva “evidenziare alcune delle questioni riconoscibili” che ha attraversato nel corso della sua vita.


“La gente si è chiesta: ‘Chi prenderà in giro Stamos? Beh, è ​​successo più di una volta’”, ha detto Stamos. “Il vero motivo per cui ho pubblicato quella storia era che fosse rilevante, ma anche la fine della storia era questa: ricordo di essere entrato e di averli visti, e di aver pensato tra me e me: ‘Mi libererò di quel ragazzo stronzo'”. .’ Poi ho visto i suoi addominali e ho pensato tra me e me: ‘Vado a correre’”.


Ma, come ha riconosciuto nel libro, Stamos ha sottolineato che tutto è bene quel che finisce bene perché lo spettacolo di Danza, Dal direttoreIn seguito ha svolto un ruolo fondamentale nell’ottenere… Tutto esaurito Via libera alla seconda stagione.


“Hanno detto: ‘Proveremo una cosa: la indosseremo’ Tutto esaurito “Accendilo durante le repliche estive e ti metteremo dietro uno dei nostri spettacoli di successo, e se costruisci un pubblico e lo porti alla seconda stagione, ti prenderemo e continueremo ad andare avanti”, ha detto. “Bene, è esattamente quello che è successo, ma la presentazione che hanno fatto è stata la nostra introduzione Chi è il direttore? “Mi ha ingannato qui, ma senza Tony, non sono sicuro che questo spettacolo sarebbe continuato oltre la prima stagione.”

READ  La chitarra di John Lennon è stata venduta all'asta per 2,9 milioni di dollari


Stamos sa anche bene che Danza, che era un pugile professionista, “mi avrebbe ucciso” se avesse tentato di combatterlo in quel momento. Ha ammesso: “Ero arrabbiato con lei. Ero molto ferito. Ma lui è uscito con lei prima di me, credo. Non la biasimo”. “Avevo 19 o 20 anni, qualunque cosa. Ero come un ragazzino. La mia ingenuità è ciò che mi ha davvero aiutato nel corso degli anni perché mi sono appassionato alle cose come una bambola. Ma queste ragazze, non riuscivo a tenere il passo con loro.”


Ha concluso: “Volevo evidenziare questo, sai, trasformarmi da bruco in farfalla perché ero sciocco. Volevo essere un burattinaio. Facevo magie e burattini e queste ragazze pensavano che fossi uno scherzo”.


Se me lo avessi detto disponibile ora.


Iscriviti a Entertainment Weekly è la nostra newsletter quotidiana gratuita Ricevi le ultime notizie TV, anteprime esclusive, riassunti, recensioni, interviste con le tue star preferite e altro ancora.


Contenuto relativo:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto