Dicembre 1, 2021

Il Tarlo

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Il Tarlo

Josh Allen intercetta Josh Allen mentre sciocca Jaguar Bills | NFL

Jacksonville ha ottenuto il miglior Josh Allen domenica, con il linebacker di spicco che ha intercettato un passaggio, fatto un calzino e inciampato in una sconfitta per 9-6. Buffalo Bills.

Il suo nome, Buffalo Quarterback, ha girato la palla tre volte, di cui due nel secondo tempo. Non ha ricevuto un turnover nel secondo tempo in nessuna delle precedenti partite di questa stagione. I Bills (5-3) hanno perso per la seconda volta in sette partite. I Jaguars (2-6) si sono ripresi da una sconfitta a Seattle una settimana fa.

Allen di Buffalo completò 31 passaggi su 47 per 264 yard, due intercetti e uno inciampo.

Il primo dei due momenti decisivi è arrivato nel terzo e nel secondo gioco con più di cinque minuti rimanenti nei Jaguars 37. Allen inciampò sotto la pressione di Down Smoot. L’altro Josh Allen si riprese. In pochi minuti Buffalo ha recuperato la palla e i Jaguars sono passati a 39 punti. Ma Smooth ha superato Allen nel terzo down. Questo è il quarto calzino di Jacksonville. Allen ha preso il primo posto.

Questa è la prima volta che un giocatore rimuove un quarterback con lo stesso nome NFL Ha iniziato a contare le scuse nel 1982.

Cleveland Browns 41-16 Cincinnati Bengala

Baker Mayfield lanciò due passaggi da touchdown, Nick Soup corse per 137 yard e Cleveland Browns, innescato da un ritorno al cornerback DT di intercettazione da 99 yard di Denzel Ward, mandando in frantumi Joe Burrow e Cincinnati Bengals in un finale caotico.

I Browns (5-4) erano alla disperata ricerca di una vittoria dopo essere caduti di tre quarti. La loro situazione è cambiata drasticamente mercoledì quando il ricevitore bianco stella Odel Beckham Jr. è stato espulso per cattiva condotta e la squadra ha deciso di rilasciarlo.

Ma proprio come l’anno scorso, dopo che Beckham ha subito un infortunio al ginocchio quando Mayfield ha giocato troppo liberamente, l’obiettivo QB di Cleveland è stato raggiunto e i Browns si sono uniti per la loro partita completa in questa stagione per abbassare i Bengals (5-4). Hanno commesso il loro secondo errore consecutivo in drop.

Los Angeles Chargers 27-24 Philadelphia Eagles

Justin Herbert lanciò due passaggi da touchdown e corse a segnare, e Dustin Hopkins segnò un field goal da 29 yard a due secondi dalla fine per dare ai Los Angeles Chargers Philadelphia Eagles 27-24.

Herbert lanciò per 356 yard e completò 32 passaggi su 38. Con gli Eagles 28:1:45 rimasti, Hopkins ha organizzato il calcio e ha ottenuto una yard su un furto nel quarto. I Chargers (5-3) hanno abbracciato la sconfitta in due partite. Gli Eagles (3-6) devono ancora vincere una partita casalinga in quattro tentativi sotto la guida del nuovo allenatore Nick Syriani.

Denver Broncos 30–16 Dallas Cowboys

Teddy Bridgewater ha lanciato per un touchdown e si è intrufolato in un altro, e i Denver Broncos hanno bloccato l’attacco n. 1 della NFL con una vittoria per 30-16 su Dallas, che ha posto fine alla vittoria di sei partite dei Cowboys.

Doug Prescott è tornato dopo aver saltato una partita con il polpaccio destro, ma i Cowboys (6-2) non sono stati in grado di salire fino a due inutili touchdown nel finale, evitando la loro peggior sconfitta in casa dal 1985.

New England Patriots 24–6 Carolina Panthers

Mac Jones ruppe due vendite iniziali e vomitò 139 yard e touchdown, J.C. Jackson ha restituito uno dei tre intercetti di Sam Dornold per un touchdown da 88 yard ei New England Patriots hanno battuto i Carolina Panthers per la loro quarta vittoria nelle ultime cinque partite.

Il debuttante Ramondre Stevenson era a 106 yard dall’incontro prima di lasciare la partita per un trauma cranico, ei Patriots (5-4) avanzarono 4-0 in trasferta quando Damien Harris e Hunter Henry toccarono i touchdown.

Donald Trump ha fatto un altro miserabile viaggio in Carolina. Finì 16° a 33 per 172 yard con tre scelte, due delle quali prese da Jackson dopo che i Panthers (4-5) raggiunsero la zona rossa. Dornald è stato intercettato nove volte e solo un touchdown è stato effettuato in quattro gare di carriera contro i Patriots allenati da Phil Belich.

Minnesota Vikings 31-34 Baltimore Ravens

Justin Tucker ha segnato un field goal da 36 yard con 16 secondi dalla fine dei tempi supplementari per dare ai Baltimore Ravens una vittoria per 34-31 sui Minnesota Vikings.

Gli AFC North-Leading Ravens (6-2) hanno marciato da uno svantaggio di 14 punti nel terzo trimestre e sono sfuggiti a un’intercettazione acrobatica nella prima ripresa supplementare di Anthony Barr del Minnesota. Lamar si tuffa il passaggio di Jackson e lo prende dall’alto, dando ai Vikings la palla da soli 38, ma Minnesota sono tre e fuori, con Baltimora che torna nel raggio di Tucker.

Las Vegas Riders 16-23 New York Giants

Xavier McKinney ha restituito un intercetto a 41 yard per atterrare all’inizio del secondo tempo e il fallo nel finale di Derek Carr ha aggiunto una vittoria per 23-16 sui Los Vegas New York Giants per aggiungere ai guai back-to-back dei Raiders.

Daniel Jones lanciò un passaggio da touchdown da 30 yard a Evan Engram e Graham Cono aggiunse gli ultimi tre field goal dopo la seconda selezione di McKinney per New York (3-6). Sostituendo l’infortunato Sagan Barkley, l’ex pilota Devonde Booker ha corso per 99 yard prima di partire in ritardo per un infortunio all’anca.

Atlanta Falcons 27-25 New Orleans Saints

Matt Ryan Cortarelle ha colpito Patterson per un guadagno imbattuto di 64 yarde di un minuto, creando un field goal di 29 yarde da Youngho Koo.

Ryan ha attraversato 343 yard, è stato accoppiato due volte con Olamite Zacchaeus per i touchdown e ha anche guidato un quarterback senior per un punteggio. A 10:39 dalla fine del quarto quarto, il secondo passaggio di Ryan, i Falcons, sono passati in vantaggio per 24-6. Ma a 1:01 dalla fine, i Saints si radunarono per ottenere un breve vantaggio su Kenny Stills con un passaggio di otto yard di Trevor Simeon. Il New Orleans ha mancato un tentativo di conversione da due punti per la seconda volta nella partita, che ha aperto le porte ai Falcons.

Houston Texans 9-17 Miami Dolphins

Nella partita più venduta della NFL in più di cinque stagioni, i Miami Dolphins hanno attraversato 244 yard e hanno ricevuto un touchdown dallo straordinario titolare Jacoby Precit mentre si preparavano a battere gli Houston Texans.

La partita tra le due squadre che sono entrate con record di 1-7 e la partita tra le due squadre sulla striscia di sette sconfitte consecutive è stata più o meno all’altezza del suo conto. Dolphins e texani insieme per nove vendite. Cinque per Miami, quattro per Houston, in qualche modo hanno vinto i Dolphins (2-7).

READ  Pronostici sulla ciotola: lo stato dell'Ohio si ricongiunge ai playoff del college football dopo le turbolenze dell'Iowa, l'Oklahoma è in cima alla lista