Kevin O’Connell ‘Kevin O’Connell’ entusiasta di allenare ‘Kirk Cousins’ nel 2022

Eagan, Minnesota – Kirk cugini Parte dei piani dei Minnesota Vikings per la stagione 2022, almeno per ora.

Parlando alla sua conferenza stampa inaugurale giovedì, quattro giorni dopo aver aiutato a portare i Los Angeles Rams alla vittoria nel Super Bowl LVI, il nuovo allenatore dei Vikings Kevin O’Connell ha detto che si aspetta che Cousins ​​continui a giocare il quarterback in Minnesota nonostante le domande sul suo futuro . .

“Beh, so che è sotto contratto e sono entusiasta di allenarlo”, ha detto O’Connell. “Stiamo già iniziando a pensare a come costruire quei sistemi per lui e gli altri nostri centrocampisti, l’enorme set di abilità che abbiamo, i nostri ragazzi in attacco. Ci vogliono tutti e 11 per muovere il calcio quando attacca, farlo funzionare, per lanciarlo , per segnare punti in rosso. Ma mi aspetto che Kirk faccia parte di quello che facciamo”.

Seduto accanto a O’Connell durante la conferenza stampa di giovedì presso la sede della squadra, il direttore generale Kwesi Adovo-Mensah ha ribadito la posizione di O’Connell.

“Sono entusiasta del fatto che sia entusiasta di allenarlo e guidarlo, e siamo concentrati sulla costruzione della squadra intorno a lui per prepararci al successo nel miglior modo possibile”, ha detto Adovo-Mensah.

Cousins ​​sta entrando nell’ultimo anno dell’estensione di $ 66 milioni che ha firmato nel 2020, che arriva con un cap hit di $ 45 milioni, il terzo più alto per qualsiasi giocatore della NFL. Si è ipotizzato che i Vikings potessero scegliere di passare dal QB in questa bassa stagione tramite scambio a causa dei vincoli finanziari che il contratto di Cousins ​​pone sul tetto salariale del Minnesota dopo che la squadra non è riuscita a raggiungere i playoff negli anni successivi.

READ  40 La migliore friggitrice elettrica del 2022 - Non acquistare una friggitrice elettrica finché non leggi QUESTO!

Lo stipendio base del quarterback 33enne di 35 milioni di dollari per la stagione 2022 è stato garantito lo scorso marzo, tre anni dopo che Cousins ​​ha firmato uno storico contratto triennale da 84 milioni di dollari in Minnesota come free agent.

Se i Vikings decidessero di tenere Cousins ​​nell’ovile, potrebbero prendere in considerazione l’estensione di lui una seconda volta per abbassare il numero di cap per il 2022 o permettergli di giocare nell’ultimo anno del suo attuale contratto così com’è.

Anche se non entrerà nei dettagli del contratto di Cousins, il co-proprietario dei Vikings Mark Wilf ha ribadito la sua convinzione che il Minnesota sarà una squadra competitiva la prossima stagione con i Cousins ​​come quarterback.

“Kwesi e Kevin ne hanno parlato molto intensamente”, ha detto Wilf di Cousins. “Credo fermamente e ancora di più ora che abbiamo la nostra leadership qui sul posto che abbiamo costruito per avere immediatamente successo. Siamo molto fiduciosi su questo e, come ho sentito prima, lavoreremo con Kirk come nostro centrocampista e andremo ma per il 2022 “Di sicuro saremo molto competitivi. Il successo continuo è l’obiettivo e penso che lo raggiungiamo con questa leadership”.

O’Connell, che ha trascorso le ultime due stagioni come coordinatore offensivo dei Rams, è stato l’allenatore dei quarterback di Washington durante la stagione 2017. I Cousins ​​hanno lanciato 4.093 yard con 27 touchdown e 13 touchdown durante la sua ultima stagione a Washington, quando l’allora -squadra di calcio finita 7-9.

Durante l’intervista di O’Connell con i Vikings, il co-proprietario Ziggy Welf ha detto di essere rimasto colpito dal passato dell’allenatore come quarterback e credeva che “ne avrebbe tratto il meglio”. [Cousins] E porterà l’offensiva a un altro livello.” O’Connell ha giocato nella NFL dal 2008 al 2012.

READ  40 La migliore mappamondo da parete del 2022 - Non acquistare una mappamondo da parete finché non leggi QUESTO!

Parte della visione del crimine di O’Connell è radicata nell’amplificazione delle abilità di Cousins. Quando gli è stato chiesto di confrontare il quarterback dei Vikings con il quarterback dei Rams Matteo StaffordEntrambi sono “tiratori d’élite”, ha detto O’Connell. L’allenatore crede che MN possa “costruire un attacco per massimizzare cosa [Cousins] Fa di meglio e “e che molti concetti” le persone hanno visto il nostro attacco in corso a Los Angeles vedrebbero totalmente il nostro attacco in corso qui in Minnesota. “

“Kirk ha giocato ad un livello molto alto e ha fatto molte cose davvero buone durante la sua carriera”, ha detto O’Connell. “So chi è come giocatore, so di cosa è capace e parte di lui.” Il nostro lavoro come allenatori è massimizzare la capacità di un giocatore di uscire ogni domenica e raggiungere il successo.

“Sento che sarebbe un vantaggio per noi mentre costruiamo il nostro sistema in modo offensivo, assicurandoci di concentrarci davvero sulle cose che Kirk fa bene, che penso siano molti aspetti del giocare la posizione, aiutarlo ogni giorno è un base per comunicare con la sua squadra, guidarci, essere un giocatore calmo. Assolutamente può giocare perché ha abbastanza talento per farlo, il che lo mette nelle migliori posizioni possibili per avere successo”.

O’Connell ha detto che avrebbe chiamato i giochi offensivi in ​​Minnesota. L’ultima volta che ha assunto incarichi di gioco a Washington è stato dopo che Jay Gruden è stato licenziato durante la stagione 2019.

I Vikings stanno proiettando $ 15,5 milioni al di sopra del tetto salariale del 2022. Il nuovo anno della lega e il libero arbitrio iniziano il 16 marzo alle 16:00 ET.

READ  40 La migliore cassaforte del 2022 - Non acquistare una cassaforte finché non leggi QUESTO!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,502FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles