La Dodge Charger EV sembra una bellissima concept car

La Dodge Charger Daytona completamente elettrica sarà offerta in una gamma di varianti di carrozzeria con diversi propulsori

1 ora fa

Non molti appassionati di auto sono entusiasti del fatto che una versione completamente elettrica della Dodge Charger sia proprio dietro l’angolo, ma sono emersi una serie di nuovi dettagli sul modello di produzione finale che sicuramente impressioneranno chiunque. Basterà a conquistare i proprietari delle muscle car tradizionali?

Per cominciare, è chiaro che il veicolo completamente elettrico di Dodge si chiamerà Charger Daytona, proprio come il concept Charger Daytona SRT Banshee rivelato 12 mesi fa. Resta anche inteso che il modello di produzione sarà molto simile al concept, il che è un altro aspetto positivo considerando quanto sia interessante il vecchio concept.

LEGGI: ​​Dodge Charger Daytona SRT aggiornato con 9 opzioni di alimentazione e cambio di velocità in stile Bugatti per le ultime versioni

Addetti ai lavori Mopar Inoltre ha ricevuto notizia da addetti ai lavori che, come questo concept, anche il modello di produzione avrà la stessa “R-Wing” integrata nella fascia anteriore e nel design del cofano. Si prevede inoltre che il tetto panoramico in vetro del concept arriverà alla linea di produzione.

Fortunatamente, l’arrivo del compressore completamente elettrico non segnerebbe immediatamente la fine delle muscle car a combustione del marchio. I rapporti attuali affermano che la prossima generazione di Charger e Challenger sarà offerta con il motore Stellantis Hurricane biturbo da 3,0 litri mostrato per la prima volta sotto la pelle della Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer del 2023. Nella versione standard, questo motore eroga 420 cavalli e 468 lb-ft (634 Nm) di coppia, nonché 510 cavalli e 500 lb-ft (678 Nm) nella variante ad alto rendimento. La potenza di oltre 500 cavalli dovrebbe essere più che sufficiente per soddisfare gli appassionati di muscle car, anche se la mancanza di un V8 potrebbe essere un punto dolente.

READ  Il gioco Super Mario RPG Switch è trapelato online prima del rilascio della prossima settimana

Il piano di Dodge è quello di offrire la Charger Daytona elettrica in diverse forme. Si prevede che il modello entry-level produca 455 cavalli mentre il modello di punta arriverà a 590 cavalli. Tuttavia, il modello base sarà offerto con connessione diretta da 495 e 535 CV, mentre la versione da 590 CV può essere potenziata tra 630 e 670 CV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto