La più grande follia di marzo di St. Peters, che ha completato lo splendido Kentucky n. 2

Sconfitto 85-79 ai supplementari a Indianapolis, n. I Kentucky Wildgates, al 2° posto, sono stati sbalorditi dal 15° seme di St. Peters.

La piccola scuola del New Jersey ha sbalordito una delle squadre di basket universitarie più affermate negli Stati Uniti, con Daryl Banks III che ha segnato 27 punti, la sua prima vittoria in un torneo NCAA maschile nella storia dello spettacolo.

Il Kentucky detiene il record NCAA per la maggior parte delle presenze maschili, delle partite giocate e del maggior numero di vittorie.

Ma di fronte a una sfida come quella di Golia, San Pietro non ha ceduto alle pressioni e ha tirato le fila di un dolore scioccante e ha rovesciato il mondo.

“È enorme. Metti la città di Jersey sulla mappa e nel New Jersey veniamo da un piccolo stato”, hanno detto in seguito le banche. “Probabilmente, molte persone potrebbero non sapere nemmeno chi siamo. È enorme per tutti nella nostra scuola ea casa”.

Oscar Shipway ha segnato 30 punti e 16 rimbalzi per il Kentucky, ma i tiri liberi di Banks hanno dato ai Peacocks un vantaggio di 1:45 nei tempi supplementari, e non si sono arresi perché il tempo era breve.

La panchina dei Wildgates reagisce contro i pavoni di San Pietro durante gli straordinari.

Per evidenziare il divario di esperienza tra le due squadre, il Kentucky ha vinto titoli nazionali (otto) e ha giocato metà (quattro) dei tornei NCAA di San Pietro.

I pavoni, provenienti dall’università con appena 2.637 studenti, sono ora passati a 32 turni.

Il St. Peters ora affronta il numero 7 Murray State, che è passato alle semifinali, battendo San Francisco 10, 92-87 nell’OT. Questa è la 21a vittoria diretta dei corridori, la serie attiva più lunga nella Divisione I maschile.

READ  40 La migliore orologio da polso digitale del 2022 - Non acquistare una orologio da polso digitale finché non leggi QUESTO!

“Non abbiamo insultato nessuno, ma non siamo venuti qui per sconfiggere. Siamo venuti qui per combattere e lo abbiamo fatto”, ha detto l’allenatore del St. Peter Shaheen Holloway dopo la partita.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,695FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles