L'FBI apre un'indagine criminale sul crollo del ponte di Baltimora, dice una fonte di AP

L'FBI sta conducendo un'indagine penale Declino fatale Francis Scott Key Bridge di Baltimora è l'opinione di qualcuno che conosce le circostanze che lo hanno portato e se tutte le leggi federali sono state seguite.

La persona non era autorizzata a discutere pubblicamente i dettagli dell'indagine e ha parlato con l'Associated Press a condizione di anonimato.

In una dichiarazione di lunedì, l'FBI era a bordo della nave mercantile Daly, coinvolta in operazioni di polizia autorizzate dal tribunale. Non ha fornito ulteriori dettagli e ha affermato che non avrebbe commentato ulteriormente l'indagine, riportata per la prima volta dal Washington Post.

Nel frattempo, lunedì il sindaco di Baltimora Brandon Scott ha annunciato una partnership con due studi legali per “avviare un'azione legale per ritenere responsabili i trasgressori” e mitigare i danni ai residenti della città.

Dolly enorme Nelle prime ore del mattino del 26 marzo, colpì una delle navi mentre lasciava il porto di Baltimora con un carico diretto allo Sri Lanka. Colonne portanti del ponteIl divario lo fa schiantare nel fiume Patapsco Sei membri di un comitato per i lavori stradali annegando nella loro morte.

I sommozzatori hanno recuperato tre dei sei corpi dai rottami.

La settimana scorsa, Jennifer Homandy, presidente del National Transportation Safety Board, ha dichiarato che gli investigatori si stavano concentrando sulla nave. Sistema di alimentazione elettrica. La nave è rimasta fulminata pochi istanti prima dello schianto e i video mostrano le luci che si spengono e si riaccendono.

Le informazioni ottenute dal registratore dei dati di viaggio della nave sono relativamente basilari, ha detto Homandy, “quindi le informazioni nella sala macchine ci aiuteranno molto”.

READ  40 La migliore campanello senza fili del 2022 - Non acquistare una campanello senza fili finché non leggi QUESTO!

Nella sua dichiarazione che annuncia la sua partnership con studi legali, la città di Scott ha affermato che “adotterà azioni positive per ritenere responsabili tutte le entità, inclusi il proprietario, noleggiatore, gestore/operatore e produttore della M/V Tally del ponte principale, come così come altre terze parti potenzialmente responsabili.”

disse all'armatore della nave Si cerca già di ridurre la responsabilità della societàLa città deve agire rapidamente per tutelare i propri interessi.

L'indagine arriva tra le preoccupazioni circa Protezione di migliaia di ponti americani E dopo più di due dozzine di battelli fluviali si è staccato e ha colpito un varco chiuso A Pittsburgh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto