L’inflazione “potrebbe sfuggire al controllo”, chiede un’azione

James Pollard

Olivia Michael | CNBC

NEW YORK – Il presidente della Federal Reserve di St. Louis, James Bullard, ha avvertito giovedì che senza l’intervento della banca centrale sui tassi di interesse, l’inflazione potrebbe diventare un problema più serio.

“Ora siamo più in pericolo di quanto non lo siamo stati in una singola generazione che questo potrebbe sfuggire al controllo”, ha detto durante una tavola rotonda alla Columbia University. “Uno scenario… una nuova sorpresa che ci sconvolge e non possiamo anticiparla al momento, ma avremo più inflazione. Questo è il tipo di situazione che vogliamo… assicurarci che non accada”.

Pollard ha fatto notizia ultimamente Invito a un’azione dura da parte della Federal Reserve. Ha chiesto un intero punto percentuale di aumento dei prezzi entro luglio nel tentativo di arginare gli aumenti dei prezzi che sono al ritmo più veloce degli ultimi 40 anni.

Nei suoi commenti di giovedì, Bullard ha ribadito la necessità per la Federal Reserve di aumentare i tassi di interesse come modo per avanzare Il tasso di inflazione era del 7,5%. durante l’ultimo anno.

I funzionari della Federal Reserve hanno resistito all’inasprimento, insistendo per gran parte dell’anno passato sul fatto che l’attuale aumento dei prezzi è legato a fattori specifici della pandemia, come i blocchi nelle catene di approvvigionamento e l’enorme domanda di beni per i servizi, e svanirà nel tempo.

“Nel complesso, direi che c’è molta concentrazione e molto impegno mentale dedicato all’idea che l’inflazione si dissiperà ad un certo punto in futuro”, ha detto Pollard. “Corriamo il rischio che l’inflazione non si dissipi e il 2022 sarà il secondo anno consecutivo in cui l’inflazione è stata molto alta. Ecco perché in questa situazione, la Fed deve muoversi più velocemente e in modo più aggressivo di quanto avremmo potuto fare in altri circostanze”.

READ  Get Inside a Fashion Blogger's Fancy Lifestyle and Be Amazed

La Fed ha indicato che probabilmente lo farà Inizio ad aumentare i tassi di interesse a marzo, che sarebbe il primo aumento in più di tre anni. Dopodiché, i mercati cercano cinque o sei aumenti aggiuntivi di 25 punti base. Il punto base è pari a 0,01%.

Pollard ha affermato che l’imminente cambiamento nella politica non dovrebbe essere visto come un tentativo di limitare i mercati e l’economia.

“Non è una politica rigorosa”, ha detto, “non lasciare che nessuno ti dica che è una politica rigorosa”. “È la rimozione degli alloggi che segnalerà che prendiamo molto sul serio la nostra responsabilità”.

I prezzi di mercato sono regrediti agli aumenti dei prezzi negli ultimi giorni o due, soprattutto dopo il rilascio di mercoledì Verbale della riunione di gennaio I funzionari del Federal Open Market Committee hanno mostrato che stanno cercando di adottare un approccio misurato per rimuovere l’assistenza politica.

I trader ora puntano a un aumento di 25 punti base a marzo dopo aver precedentemente osservato una mossa di 50 punti base, Secondo dati ECM. il La probabilità di sette altezze Giovedì è sceso al 43% dopo essersi avvicinato al 70% all’inizio della settimana.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,432FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles