Michael Keaton e Tim Burton rivelano un nuovo trailer

Lui gioca

LAS VEGAS – Il suo personaggio di Beetlejuice è notoriamente scoraggiante e Michael Keaton è molto bravo a distinguersi.

Quando il regista Tim Burton e i suoi co-protagonisti di Beetlejuice hanno partecipato a una presentazione martedì al CinemaCon per parlare del loro film, Keaton indossava una giacca marrone e pantaloni bianchi mentre tutti gli altri indossavano neri – o come ha detto Burton, “È come partecipare al nostro funerale”. E come Beetlejuice, Keaton è pronto a reagire all'entusiasmo: “Non ho ricevuto il promemoria. Sembro felice”.

Burton è arrivato alla convention dei proprietari dei teatri con un trailer esteso di “Beetlejuice Beetlejuice” (nelle sale il 6 settembre), il tanto atteso sequel della commedia soprannaturale originale del 1988 con Keaton nei panni del “fantasma più diabolico”. La famiglia Dietz, inclusa Lydia (Winona Ryder) e sua madre Delia (Catherine O'Hara), tornano nella loro casa a Winter River dopo la morte di un membro della famiglia, e la figlia adolescente ribelle di Lydia, Astrid (Jenna Ortega), trova un modello della città in una soffitta che ospitava una certa minaccia.Capelli verdi.

“Succo di scarabeo Succo di scarabeo”: Un nuovo trailer mostra il ritorno di Michael Keaton e Winona Ryder

Cue Beetlejuice, che è tornato per causare tutti i tipi di caos e caos nel mondo reale e nell'aldilà. Il nuovo filmato si appoggia alla trama del sequel, che ruota attorno ai vivi e ai morti che devono capire come coesistere, e ha anche mostrato il ragazzo con la testa rimpicciolita del primo film, Beetlejuice che si riconnette con Lydia, e un primo sguardo al raccapricciante Willem Dafoe. Wolf Jackson e Monica Bellucci, il cattivo gotico Delores.

READ  Le ali dell'immaginazione si stanno preparando per una fine catastrofica

Burton ha scherzato dicendo che avere Bellucci nel film “ha realizzato il sogno di una vita di realizzare un film horror italiano”. L'attrice ha detto che ha amato tutti i “bellissimi set e gli splendidi costumi. Per un momento, mi sono sentita davvero come una cattiva succhiatrice di anima”.

ha esclamato Keaton al nuovo membro del cast Ortega, che non è riuscita ad arrivare a Las Vegas a causa del suo programma di produzione. “L'ha capito e basta. Dice: 'So qual è il tono'. Era perfetto”, ha detto Keaton.

E la collega star originale O'Hara è felice che la gente smetterà di chiederle un sequel come hanno fatto negli ultimi 30 anni. “È stato un piacere ricevere la chiamata di Tim. I personaggi si sono evoluti, non Beetlejuice, ma il resto di noi.”

Il sequel è stato un progetto a lungo termine per Keaton e Burton, che lo hanno descritto come una “strana riunione di famiglia”. Ogni pochi anni circa, “lanciavamo l'idea”, ha detto Keaton. “Il primo è stato divertente perché Tim e io stavamo cercando di capirlo. Stavamo impazzendo. E per farlo di nuovo, ero davvero nervoso nel vederci farcela di nuovo.”

Lo hanno fatto? “È davvero una bella (imprecazione)”, ha detto Keaton nel suo tipico ringhio di Beetlejuice che ha entusiasmato il pubblico. “In effetti, è fantastico.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto