Punteggio Duke vs North Carolina, da asporto: Tar Heels rovina l’ultima partita casalinga di Koch con i Blue Devils sconvolti

La Carolina del Nord ha rovinato l’ultima partita dell’allenatore della Duke Mike Krzyzewski sabato al Cameron Indoor Stadium con una vittoria per 94-81 sui Blue Devils n. 4. Quella vittoria potrebbe rivelarsi importante per Tar Heels nella selezione domenica, poiché la Carolina del Nord è ora nell’atteso NCAA campo del campionato, secondo CBS Sports Archeologia L’esperto Jerry Palm.

Il nuovo acquisto di Duke, Paulo Panchero, ha dominato il primo tempo, segnando 15 punti e portando i Blue Devils a nove punti. Ma l’aumento in ritardo, coronato da una tripla di RJ Davis con poco più di un secondo, significa che la Carolina del Nord è indietro di due punti controllabili nel primo tempo.

Nel secondo inning, Duke è arrivato fino a sette, ma pochi minuti dopo il round 9-0 ha spinto la Carolina del Nord in testa, un vantaggio che Tar Heels non ha condonato, scendendo a 14 punti in ritardo.

Armando Bacot ha superato un fallo nel primo tempo segnando 23 punti, uno dei quattro Tar Heels con almeno 20 punti.

Duke (26-5, 16-4 ACC) sarà la testa di serie nel torneo ACC della prossima settimana, anche se le possibilità dei Blue Devils di essere la testa di serie in un giorno selezionato sono diminuite. Lo stato della Carolina del Nord (23-8, 15-5) ha chiuso con Notre Dame al secondo posto. Il combattente irlandese ha un tiebreak come testa di serie n. 2 nel campionato ACC.

favolosi cinque

La Carolina del Nord ha giocato gli stessi cinque giocatori per tutto il secondo tempo: Caleb Love, RJ Davis, Liqui Black, Brady Mannick e Armando Bacot. Ed è stato piuttosto letale, con una media di 1.528 punti per possesso con ogni giocatore che ne ha segnati almeno 10, ad eccezione di Black, che ne ha segnati sei.

READ  I BTS annunciano i concerti "Permission to Dance on Stage" a Las Vegas

La zona di difesa ha davvero preso il sopravvento mentre Love ha continuato il suo gioco in ritardo dalla partita di Syracuse nel secondo tempo di sabato, segnando 15 punti e fornendo cinque assist. Davis può essere altrettanto devastante, poiché sia ​​i suoi 10 punti che gli assist sembrano arrivare nei momenti più grandi possibili.

La Carolina del Nord è entrata in gioco fuori dal torneo NCAA di Palm, ma quando Love e Davis giocano in questo modo, i Tar Heels non solo sembrano una squadra capace di fare il torneo, ma possono fare qualche danno una volta arrivati.

punti al minuto bakot

Baku ha giocato solo 10 minuti nel primo tempo dopo aver commesso due errori, ma ha mostrato il suo impatto segnando 10 punti. Anche se Bacot non è riuscito a tenere il passo con quel ritmo nel secondo tempo, ha giocato ogni 20 minuti, non ha commesso il terzo errore e ha segnato altri 13 punti. Ha concluso con 23 punti su 10 su 11 da terra lanciando sette rimbalzi, due stoppate e palle rubate.

La sua stabilità ha dato gli stivali di Tar Heels nel secondo tempo quando la star di Duke Paulo Panchero è svanita. Banchero ha segnato 15 punti con un tiro di 7 su 13 nel primo tempo, gran parte del controllo della vernice dei Blue Devils e del loro vantaggio nel primo tempo. Ma nella ripresa i 13 tentativi di Banchero hanno fruttato solo quattro punti e otto. Nonostante la forte equità di Mark Williams (12 punti) e Jeremy Roach (nove punti), Duke non aveva abbastanza potenza di fuoco per tenere il passo.

READ  Futures su azioni statunitensi ed europee in rialzo, boom del petrolio

tacchi

Dopo la partita, Krzyzewski è tornato in campo davanti a una casa ancora piena di fan e celebrità di Blue Devil e si è scusato per gli sforzi della squadra prima dell’inizio della cerimonia di tributo dell’allenatore.

“Questo non fa parte del programma, questa è una mia improvvisazione: mi dispiace questo pomeriggio”, ha detto Krzyzewski, prima che la folla si calmasse. “No. Per favore. No. Per favore, calmatevi tutti, lasciatemi dire che non è accettabile. Oggi era inaccettabile, ma la stagione era molto accettabile. E dirò… la stagione non è finita”.

Invece, Duke sta aggiungendo al suo bagaglio di trofei il suo primo titolo ACC dal 2010 e il suo primo campionato di stagione regolare dal 2006. L’obiettivo di lunga data dei Blue Devils è sempre stato quello di aggiungere una sfilza di post-stagione di Krzyzewski: 12 Final Four e cinque Campionati Nazionali.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,377FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles