Punteggio World Series: Astros Eve Series Versus. Jose Aldue, giocatori di ruolo dietro il successo di Braves con Game 2

Gli Houston Astros hanno pareggiato 1-1 nelle World Series 2021 con un 7-2 game2 contro gli Atlanta Braves mercoledì sera ad Atlanta. Gli Astros hanno preso il comando nel primo inning quando Alex Breckman ha intonacato Jose Aldue sulla mosca del calzino. I Braves hanno costruito velocemente il secondo posto con un fuoricampo separato del catcher Travis D’Arnat, ma gli Astros hanno preso buona carica nella metà. Grazie in gran parte all’Atlanta Ace Max Fried ea cinque singoli a una certa velocità sulle piattaforme, gli Astros sono stati in grado di segnare quattro punti nell’inning.

Settimo, Jose Aldue ha aggiunto un po’ di assicurazione con un fuoricampo in solitaria. Questo è il 22esimo fuoricampo post-season della sua carriera. Ha raddoppiato in gara 2. Altrove, Michael Brandley ha registrato una partita multi-hit più avanti nella stagione per la diciottesima volta nella sua carriera.

Sul lato dei lanci, l’apertura di Houston Jose Urgudi ha dato loro sette strikeout su due punti in cinque inning e nessuna camminata. Dopo la sua partenza, quattro mitigatori – Christian Xavier, Bill Madden, Ryan Presley e Kendall Graveman – si unirono per una vittoria di quattro punti per Astros.

Dopo una giornata di viaggio giovedì, la serie per i giochi 3, 4 e 5 si sposta a Troist Park fuori Atlanta. Ora è la quinta migliore serie con Braves Holding Home, avendo terminato la serie dopo due. Vantaggio di dominio nel resto del modo. Le quote saranno alte nella gara 3 di venerdì sera poiché le squadre vincono oltre il 70 percento delle sette migliori serie post-stagione nella MLB 2-1.

Ora tratto da World Series Game 2.

La linea di fondo della formazione di Houston ha avuto un impatto

Dopo Gara 1, un rapido avvio degli Astro in Gara 2 era essenziale, e in realtà colpirono presto. Houston ha creato Jose Alway double, Michael Brandley fly out e Alex Breckman ha sacrificato il margin fly nel primo inning. Altuve e Bregman hanno lottato per la maggior parte della postseason, Quindi quei due hanno contribuito all’inizio di Gara 2 che è stata una scena benvenuta per ‘Strauss’.

Va notato che la corsa nei primi inning di sette partite consecutive delle World Series ha eguagliato una serie così lunga nella storia. I primi inning disputati in sette World Series dal 1926 al 27. L’ultima partita delle World Series con un primo inning senza punteggio è stata gara 1 l’anno scorso.

READ  La sonda Curiosity su Marte osserva bellissime nuvole alla deriva

Gli Astros sono arrivati ​​a Braves Lefty Max Fried nel secondo inning. Cinque dei primi cinque e sette dei primi sette battitori sono stati registrati singoli inviati al piatto, e per essere onesti con Fried, sono stati piazzati in singolo meglio di quanto abbiano colpito bene. Velocità di uscita: 94,4 mph, 84,2 mph, 51,5 mph, 89,1 mph e 101,3 mph. Solo il quinto singolo dell’inning è stato effettivamente messo a posto.

Il battitore n.8 Jose Siri e il battitore n.9 Martin Maldonado sono stati responsabili di due delle giocate più importanti nei quattro punti di Houston nel secondo inning. Siri ha guidato gli Astros 2-1 con i corridori in un singolo interno, poi Moldonado ha tirato una palla a terra attraverso il lato sinistro e ha segnato due punti. Eddie Rosario ha segnato dal primo basso nel lancio selvaggio.

Siri ha trascorso la maggior parte dell’anno in Triple-A e non ha fatto il suo debutto in MLP fino al 3 settembre. Il manager degli Astros Dusty Baker ha detto che si sarebbe unito alla formazione di Gara 2 perché gli piaceva l’energia di Siri e la squadra era alla pari in Gara 1. L’energia di Siri era evidente nel suo singolo sul campo. È stato il primo giocatore nella storia della RBI a registrare nelle World Series dal debutto della MLB a settembre.

Per quanto riguarda Moldonado, è in fila per indossare il guanto e la mano d’élite dietro il piatto, non la mazza. Ha segnato .172 / .272 / .300 nella stagione regolare ed è stato di 2 (.065) per 31 punti nella post season per Gara2. Sarebbe un bonus se Maldonado desse agli Astros in modo aggressivo e ottenesse la sua terza vittoria nella postseason. Un momento perfetto. Ciò ha aiutato Houston a prendere un vantaggio iniziale per 5-1.

Per l’arrivo di Freight, si fermò dopo il secondo inning e ritirò 10 battitori consecutivi a un certo punto, di cui cinque per strikeout. Fried non ha aspettato molto per gara 2 in quel secondo inning, ma è stato in grado di assorbire cinque inning in una notte dopo che Braves Bullpen lo ha costretto a prendere 6 2/3 inning in gara 1 a causa della frattura della gamba di Charlie Morton.

Altwee è avanzato nella classifica del fuoricampo

Globale, Questo è un post-season difficile per Altuve. Ha ottenuto tre vittorie contro i White Sox in ALDS Game 4 e poi un totale di tre vittorie nelle successive sette partite, segnando 3 su 29 (.103) da ALCS Game 1 a World Series Game 1. Nella seconda partita di mercoledì, ha raddoppiato il primo inning e ha segnato un fuoricampo nel settimo.

READ  Il telescopio web della NASA sembra più profondo di Hubble fino al confine dell'universo

Altwee ha ottenuto due vittorie in gara 2 dopo aver registrato solo tre vittorie nelle precedenti sette partite. Inoltre, Home Run è la 22a volta nella sua carriera post-season che è al secondo posto nella storia. Classifica home run post-stagione qui:

1. Mani Ramirez: 29 Homer (493 presenze al piatto)
T2. Bernie Williams: 22 Homer (in 545 presenze al piatto)
T2. José Aldu: 22 Homer (in 345 presenze al piatto)
4. Derek Jetter: 20 Homer (734 presenze al piatto)
5. Albert Pujols e George Springer Collegato con 19

Nell’ultima stagione, l’Altuve ha segnato in media un fuoricampo ogni 15,7 presenze di blade. Ha una media di un homer per ogni 38,7 presenze con la lama nella stagione regolare e un homer per ogni 26,7 presenze con la lama della stagione regolare durante il picco di energia 2016-21. Nonostante un crollo di sette partite quest’anno, Aldue sta aumentando il suo gioco nella postseason. Senza dubbio.

Urgudi era solido

Per la quarta volta in 12 partite di post-season, un titolare degli Astros ha terminato cinque inning. Jose Urgudi è stato solido in gara 2, dominando occasionalmente, e ha tenuto i Braves per due punti in cinque inning. Negli ultimi 24 giorni ha segnato sette punti alla sua seconda partenza (Urgudi è andato 1 2/3 inning contro i Red Sox in ALCS gara 3).

I sette strikeout di Urugudi sono i terzi più alti di un lanciatore Astros nella serie mondiale con Charlie Morton (4a partita nel 2017) e Brandon Packay (Giocata 4 nel 2005). Solo Justin Verlander (nove in gara 6 nel 2017) e Gerid Cole (nove in gara 5 nel 2019) erano alti. Questa è una buona compagnia per Urgudi.

Nonostante l’inizio di due inning di Framber Valdes in gara 1, Bullpen di Houston era in buona forma in gara 2 perché Jake Otorisi ha masticato 2 1/3 inning. I primi tre soccorritori degli Astros – Christian Xavier, Kendall Graveman e Ryan Presley – si sono riposati in linea per finire la partita dopo il tiro da cinque inning di Urgudi.

Dopo Gara 2, gli Astros hanno ora 45 inning dai loro giocatori titolari e 61 inning dai loro mitigatori nella stagione successiva. Sembra inarrestabile, potrebbe rivelarsi tutto detto e fatto, ma Houston ora ha solo tre vittorie ai Campionati delle World Series. Questo ha funzionato finora.

READ  Bitcoin sale a 36.000, secondo l'analisi dopo aver avvertito che le azioni globali "sembrano troppo costose"

Una serie vincente è continuata, una è giunta al termine

Una delle più lunghe serie di vittorie consecutive nella storia dei Braves è stata estesa a Gara 2, e l’altra è giunta al termine. L’Ozzy Alps ha spinto le 11 partite della post-stagione con il suo primo singolo inning interno. Sebbene non abbia colpito la palla nemmeno una volta nelle World Series, Albis ha raggiunto la base cinque volte in nove presenze con la lama.

Eddie Rosario, d’altra parte, ha segnato 0 su 4 in gara 2, e la sua serie di vittorie consecutive in postseason è stata interrotta in 11 partite. Ecco le serie di vittorie post-stagione più lunghe nella storia dei Braves:

  1. Marchese Chris: 15 partite (1995-96)
  2. Mark Lemke: 13 giochi (1996)
  3. Alpi Ozzy: 11 giochi (2021 – Attivo)
  4. Eddie Rosario: 11 giochi (2021)

Per la cronaca, 17 partite di Manny Ramirez (2003-04), Derek Jetter (1998-99) e Hong Boyer (1956-58) sono state la più lunga serie di vittorie consecutive nella storia. Michael Brandley ha ricevuto una serie di successi post-season di 16 partite all’ALCS. Le Alpi manterranno in vita la loro serie nella terza partita di venerdì.

Chavez è apparso

Avvertimento sulla storia interessante: Jesse Chavez, la curva a destra dei Braves armati di gomma, è apparso in gara 2 e si è ritirato con l’unico tuono che ha affrontato. Chavez è stato selezionato nel 42° round nel 2002 e si è ritagliato una carriera di 14 anni in major league, la sua prima World Series. Dietro Joachim Soria (773), Mark Melloncon (670), Steve Shishek (668), Adam Ottavino (532), Brad Brach (531) e Craig, le sue 511 partite di stagione regolare sono finite none negli Active lanciatori senza apparire nelle World Series . Stame (529), Jake Dickman (522) e Justin Wilson (522). Se sei un fan delle storie di successo a lungo termine, Chavez è attualmente il migliore del gioco.

La World Series è ora tra le prime cinque

Gli Astros e i Braves si sono divisi le partite 1 e 2 a Houston, quindi le World Series sono ora tra le prime cinque e si spostano ad Atlanta per 3-5 partite. Storicamente, le squadre che sono in vantaggio per 2-1 nelle prime sette serie vincono la serie il 70,4% delle volte, quindi Gara 3 è la partita swing più significativa. Luis Garcia e Ian Anderson saranno i giocatori di apertura al Troost Park venerdì sera.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,378FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles