Sony sta ritirando i requisiti dell’account PlayStation per Helldivers 2 dopo la massiccia protesta della comunità

Sony ha annunciato che il requisito dell’account PlayStation Network previsto per Helldivers 2 è stato annullato su tutte le piattaforme, una decisione che avrebbe lasciato un gran numero di giocatori nell’impossibilità di giocare dal proprio paese d’origine. L’annuncio è arrivato tramite l’account Twitter ufficiale di Sony, che ha pubblicato la notizia pochi minuti fa.

La dichiarazione è la seguente: “Fan di Helldivers – Abbiamo ricevuto il vostro feedback sull’aggiornamento del collegamento dell’account di Helldivers 2. L’aggiornamento del 6 maggio, che avrebbe richiesto il collegamento degli account Steam e PlayStation Network per i nuovi giocatori e per i giocatori esistenti a partire dal 30 maggio, sarà non andare avanti.”

Stiamo ancora imparando cosa funziona meglio per i giocatori su PC e il tuo feedback è stato prezioso. Grazie ancora per il vostro continuo supporto a Helldivers 2 e vi terremo aggiornati sui piani futuri.

Prima di questo ritorno, la decisione di riattivare l’account PlayStation Network obbligatorio per poter giocare alla versione PC di Helldivers 2 ha portato venerdì scorso a livelli astronomici di recensioni negative su Steam per l’amato sparatutto in terza persona. Mentre Sony è rimasta in silenzio durante il fine settimana, il CEO di Arrowhead (sviluppatore di Helldivers 2) è stato rapido e persistente nel pubblicare post pubblici per aggiornare i fan sulla situazione. Sembra che con questo rollback, sviluppatori e giocatori possano sentirsi in pace.

Ciò non significa che il danno non sia già stato fatto. Helldivers 2 ha ancora una recensione negativa su Steam: un segno nero che probabilmente richiederà del tempo per essere pulito. Inoltre, questa controversia si è estesa ad altri giochi di Arrowhead, con Helldivers 1 che ha visto la propria quota di review bombing.

READ  La straordinaria potenza dei LED blu

E la Sony? Essendo un’azienda desiderosa di rendere chiaro il proprio desiderio di espandersi nello spazio dei servizi live, acquistando Bungie e pubblicando Helldivers 2, è stato un fine settimana confuso per coloro che sono appassionati della sensibilità del gigante dei giochi. Un simile errore avrebbe senza dubbio offuscato lo splendore dell’oca d’oro. Sia per i giocatori che per gli sviluppatori che stanno considerando di collaborare con Sony, questo potrebbe essere un seme di dubbio sulla sua capacità di lasciare i progetti in una buona posizione.

Dovremo sederci e vedere l’impatto a lungo termine del disastro di questo fine settimana. Tuttavia, per ora, Helldivers 2 è tornato nella lista. senza obblighi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto