Stephen Wong: il pittore che ha costruito paesaggi di Hong Kong “come i Lego”

Stephen Wong si descrive apertamente come “avido”. Il paesaggista sottolinea il suo appetito per assorbire quante più scene possibili durante viaggi lunghi e talvolta faticosi, che lo porta a riempire quaderni di schizzi di impressioni prima di tradurli in sontuosi dipinti.

Hong Kong, la casa del 35enne, è una costante fonte di ispirazione. Il suo terreno unico, un misto di montagne, spiagge, isole e paesaggi urbani circolari, tutti ravvicinati, ispira interpretazioni fantasiose di ciò che incontra lungo il percorso. Ha creato centinaia di queste straordinarie opere negli ultimi dieci anni, diventando uno degli artisti contemporanei più famosi della città.

L’era della pandemia ha segnato un nuovo periodo di creatività per Wong. Non potendo viaggiare l’anno scorso, ha invece prodotto un “Grand Tour of Google Earth”: dipinti di grande formato raffiguranti luoghi come Machu Picchu in Perù e il Monte Fuji in Giappone, l’ultimo dei quali è stato distribuito su cinque tele. Senza lasciare il suo studio, ha utilizzato immagini satellitari di Google Earth e immagini pettinate da Internet, nonché i suoi ricordi di luoghi che aveva visitato in precedenza.

Video: guarda come Stephen Wong ha scattato il famoso MacLehose Trail a Hong Kong credito: CNN

Ora, nella sua prossima ambiziosa impresa, Wong ha riportato la sua attenzione a Hong Kong, dove ha intrapreso il MacLehose Trail di 100 chilometri (62 miglia). Famosa per le sue ampie vedute sulla drammatica campagna del territorio, la passeggiata è suddivisa in 10 tappe, che variano per difficoltà e dislivello. Estendendosi da est a ovest attraverso i Nuovi Territori di Hong Kong, attraversa famosi monumenti naturali come la monolitica Lion’s Rock e il Tai Lam Chung Reservoir, noto come il “Lago delle Mille Isole”.

Mi interessa come viene interpretata la natura, piuttosto che l’accuratezza di catturare il paesaggio.

Stephen Wong, paesaggista

La nuova serie Wong ha debuttato questo mese tramite la casa d’aste BonhamComprende 10 grandi tele – una dedicata a ciascuna delle 10 tappe del percorso – più otto tele più piccole e più di 30 opere su carta.

Sebbene MacLehose sia uno dei progetti in cui Wong ha pensato a lungo di intraprendere, il rapido ritmo di sviluppo di Hong Kong lo ha spinto a “cogliere l’opportunità” e finalmente ad avviare l’attività nel settembre dello scorso anno.

READ  Harris promette una risposta economica se la Russia invaderà l'Ucraina

“Ho la sensazione che tutto stia cambiando”, dice. “Non posso essere sicuro che tutto possa essere qui domani.”

Marcelo Kwan, Head of Modern and Contemporary Art in Asia at Bonhams, che ha curato la mostra, descrive il linguaggio artistico di Wong come surreale e molto facile da capire. Ma l’incorporazione dei ricordi in prima persona da parte del pittore rende il suo stile molto personale, aggiunge Kwan, il quale pensa che la recente ondata di attività nella carriera di Wong – presentarsi ad Art Basel e importanti fiere locali negli ultimi 18 mesi – sia stata sempre. Disegnare con entusiasmo – arriva attraverso il suo lavoro più recente.

“La sua tonalità è completamente cambiata rispetto ai suoi primi anni, da più terrosa a molto colorata” – una trasformazione che crede sia “il risultato dei suoi successi artistici negli ultimi 10 anni”, ha detto Kwan in un’intervista telefonica.

MacLehose Trail tappa 5. "Nei paesaggi, il cielo è un elemento molto importante per manipolare il pieno senso della scena," Wong dice.

MacLehose Trail Fase 5. “In un paesaggio, il cielo è un elemento molto importante per manipolare il senso pieno di una scena”, afferma Wong. credito: Cortesia Bonhams

impressione del sentieroS

Una passeggiata con Wong fornisce informazioni sul suo processo di meditazione. Spesso si ferma per 5-10 minuti per disegnare rapidamente ciò che attira la sua attenzione, che è il suo metodo preferito per scattare foto.

“Al giorno d’oggi, soprattutto con la tecnologia, abbiamo molti modi per acquisire visualizzazioni in modo molto preciso, scattando foto su iPhone”, afferma. “Ma è troppo veloce per me.

“Mi piace memorizzarlo a mano. Sebbene non sia accurato, mi aiuta davvero a capire la scena in modo più profondo”.

Curvatura di una forcina nella montagna Tai Mu Shan, Hong Kong

Curvatura di una forcina nella montagna Tai Mu Shan, Hong Kong credito: Chunyip Wong / E + / Getty Images

High Island Reservoir nel Sai Kung Country Park vicino a formazioni rocciose esagonali naturali.

High Island Reservoir nel Sai Kung Country Park vicino a formazioni rocciose esagonali naturali. credito: Chan Long Hee / Immagini SOPA / LightRocket / Getty Images

Interpretazione del pittore del Tai Mo Shan, la vetta più alta di Hong Kong.

Interpretazione del pittore del Tai Mo Shan, la vetta più alta di Hong Kong. credito: Cortesia Bonhams

READ  Allarme tsunami annullato dopo il terremoto vicino a Fukushima: ultime notizie

A Shing Mun Reservoir, l’inizio della settima tappa del MacLehose Trail, ha disegnato con entusiasmo la vetta più alta di Hong Kong, il Tai Mo Shan a 3.140 piedi, contro le nuvole sottili e morbide. “Mi piace sempre esprimere la connessione tra il paesaggio e il cielo”, commenta, notando il contrasto tra montagne dure e nuvole morbide.

Più avanti nel viaggio, fermati a dipingere alberi alti e verdi che a prima vista sembrano insignificanti, dato che sono ovunque lungo il percorso. Ma Wong è attratto dal modo in cui questo particolare gruppo divide il paesaggio in due parti: le montagne a sinistra e il bacino artificiale e gli altopiani a destra. “Mi piacciono molto (questi) tipi di conversazioni”, aggiunge.

Le nuvole sono basse nella rappresentazione di Wong della seconda tappa del MacLehose Trail.

Le nuvole sono basse nella rappresentazione di Wong della seconda tappa del MacLehose Trail. credito: Cortesia Bonhams

Sergio Koo, amico e collezionista delle opere di Wong, lo raggiunse in circa la metà delle dieci tappe di MacLehose. Per Ko, fare un’escursione con il pittore gli dà l’opportunità di scoprire parti del paesaggio che lui, da appassionato corridore, normalmente attraverserebbe.

“È interessante vedere come mette (certe) esperienze nel dipinto”, dice Koe al telefono, individuando le scene che hanno incontrato e che si sono fatte strada nei dipinti di Wong: un albero solitario e un profilo approssimativo dell’acqua piovana che la coppia, insieme con un altro amico, hanno camminato insieme.

Di solito, il Koo passa attraverso il canale di cemento, che è l’ultimo tratto della pista di 100 chilometri (62 miglia), il più velocemente possibile.

“Ora, anche la parte più noiosa della pista diventa interessante.”

In alto a sinistra del tabellone della fase 10 del MacLehose Trail, uno spettatore può delineare i contorni frastagliati delle acque da pesca vicino a un gruppo costruito di edifici e alla sommità di un castello.

In alto a sinistra del tabellone della fase 10 del MacLehose Trail, uno spettatore può delineare i contorni frastagliati delle acque da pesca vicino a un gruppo costruito di edifici e alla sommità di un castello. credito: Cortesia Bonhams

Paesaggio edilizio

Tornato nel suo studio, Wong ha ricreato parti della pista usando i suoi disegni e i ricordi delle escursioni. Usa la sua immaginazione per riempire il resto.

Verdi brillanti e vivaci e colori contrastanti raffigurano di tutto, dalle catene montuose ondulate agli alberi rosa vivaci con picchi blu notte. I suoi dipinti della penisola di Sai Kung, visti dal quarto stadio di McMulhouse, immaginano nuvole sotto forma di cumuli di zucchero filato che esplodono contro un morbido cielo verde, compensando i tramonti che si riversano nelle ripetute pennellate color pesca di un oceano frastagliato.

La targa oversize di Wong per la quarta sezione del MacLehose Trail.

La targa oversize di Wong per la quarta sezione del MacLehose Trail. credito: Cortesia Bonhams

Spiagge sabbiose della penisola di Sai Kung a Hong Kong.

Spiagge sabbiose della penisola di Sai Kung a Hong Kong. credito: Ian Hunter/Em/Getty Images

READ  Blinken afferma che il "libro di gioco" della Russia per l'invasione dell'Ucraina sta andando avanti, ma la guerra può ancora essere evitata

Oltre a incorporare forme oniriche, Wong a volte cambia la direzione dei principali punti di riferimento (come il bacino idrico nello Stage Seven che appare a est di Needle Hill, piuttosto che a ovest), aggiungendo al senso di fantasia radicato nella realtà.

“Mi interessa come viene interpretata la natura, piuttosto che l’accuratezza di catturare una scena”, spiega Wong. “Per me è proprio come giocare a Lego. Costruisci paesaggi con trame, linee e colori”.

Sebbene i suoi dipinti siano straordinariamente coinvolgenti, l’inclusione di persone in miniatura – raffigurate mentre passeggiano, svolgono attività all’aperto, come il paracadutismo o persino la pittura – gioca un “ruolo importante”, afferma Kwan, il curatore.

“Quando ti avvicini, vedi persone molto giovani all’interno dei dipinti”, aggiunge. “Questa è la parte più bella per me.

Inquadratura dettagliata della quarta sezione del MacLehose Trail.  "Credo che in natura gli esseri umani possano essere umiliati..." dice il pittore.

Inquadratura dettagliata della quarta sezione del MacLehose Trail. “Credo che in natura l’uomo possa essere umiliato… guarire”, dice il pittore. credito: CNN/Stevie Chong

Nei suoi dipinti si possono vedere persone che svolgono attività all'aperto, come l'escursionismo e, in questo dettaglio, il paracadutismo.

Nei suoi dipinti si possono vedere persone che svolgono attività all’aperto, come l’escursionismo e, in questo dettaglio, il paracadutismo. credito: CNN/Stevie Chong

“Certo, il paesaggio è meraviglioso. Ma alla fine, penso che abbia a che fare con gli umani. Quindi, anche se le persone sono molto giovani, tutti nella foto sono un elemento molto importante. Riguarda il loro viaggio. Stephen guarda ad altre persone, ma anche come uno dei partecipanti a questo viaggio.

Guarda il video qui sopra per vedere Stephen Wong in azione.

“Stephen Wong Chun Hei: MacLehose Trail” sarà mostrato in Bonham Hong Kong Fino al 31 marzo, con la diretta dei tour virtuali Instagram.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,378FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles