Tan France afferma di non aver sostenuto la sostituzione di Bobby Berk in “Queer Eye”

Pannello Donne in Musica 2024

Tan France – co-conduttore ed esperto di moda della serie Netflix “Queer Eye” – ha affrontato le recenti accuse secondo cui avrebbe spinto ad assumere il suo amico Jeremiah Brent per sostituire l'ex membro del cast ed esperto di interior design Bobby Berk.

In un recente articolo di Rolling Stone, fonti hanno affermato che la Francia (con il presunto sostegno del co-conduttore Antoni Porowski) “Ha fatto una campagna affinché Burke fosse sostituito con un nuovo dipendente Geremia Brent. Brent si unirà al cast della nona stagione.

“Sì, ho sentito cosa sta succedendo e voglio solo affrontare un punto molto rapidamente”, ha detto France in un video post su Instagram venerdì. “Licenziare il mio ex collega non ha nulla a che fare con il mio tentativo di assumere il mio amico.”

La Francia ha continuato: “Netflix e le società di produzione hanno selezionato completamente la serie. Non ho sostenuto il mio amico per questa posizione. Alla fine lo hanno ottenuto perché erano la persona più adatta per il lavoro. Sono così felice che abbiano il lavoro? Uh Huh! Penso davvero che saranno fantastici nello show. Ma non potevo assumerli sbarazzandomi di qualcun altro.

La Francia ha poi espresso preoccupazione riguardo al punto in cui è iniziata la recente conversazione sulle stagioni precedenti di “Queer Eye”. “Tutto è iniziato a causa di un commento su un blog di gossip. È stato ripubblicato e ripubblicato e poi è diventato quasi vangelo. Quindi, dalla bocca del cavallo, ti dico, non è stato affatto il caso. Hai bisogno per scavare più a fondo, se ancora non mi credi, così sia, ma questo è tutto (non è chiaro a quale commento e blog si riferisse France).

Burke ha annunciato che avrebbe lasciato la serie nel 2023. “È con il cuore pesante che annuncio che la stagione 8 sarà la mia ultima stagione su Queer Eye”, ha detto nel novembre 2023. Non è stata una decisione facile con cui essere in pace, ma necessaria. Anche se il mio viaggio con Queer Eye è finito, il mio viaggio con te è lungi dall'essere finito. La dichiarazione iniziale di Burke non si riferiva al suo licenziamento, come la Francia ha descritto oggi la sua partenza dall'incarico.

Poco dopo che la Francia ha pubblicato il video, Burke ha pubblicato una citazione dell'ex presidente Michelle Obama: “Quando scendono, noi andiamo in alto!” Al suo feed X.

diversificato Ho contattato i rappresentanti sia della Francia che di Burke. Burke ha rifiutato di commentare e il suo addetto stampa francese non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento.

READ  Beyoncé condivide la tracklist di "Cowboy Carter".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto