Il 24 settembre a Balestrate il corteo “No Bertolino”

Il Consiglio Comunale di Partinico ha approvato con 12 voti favorevoli la variante urbanistica di Contrada Bosco Falconeria che da zona agricola diventa industriale. Ciò permetterebbe l’attuazione del piano di delocalizzazione della distilleria Bertolino. L’iter per il completamento della delocalizzazione non è ancora chiuso. Dovrà, infatti, esprimere parere la Regione Siciliana. Tuttavia, le premesse per la realizzazione di un piano scellerato ci sono tutte.

Ci corre l’obbligo di contrastare con tutte le forze politiche e civili a nostra disposizione questo progetto che, se realizzato, segnerebbe la “fine” del Golfo di Castellammare, la “fine” di un’economia incentrata sul turismo, la “fine” di un ecosistema con evidenti danni ambientali ed alla salute.

Noi del Movimento 5 stelle di Balestrate ci sentiamo in dovere di procedere ad un coinvolgimento dell’intera popolazione locale, di estendere tale passione civile a tutti i comuni del Golfo che, attraverso la cura e la tutela dell’ambiente, sono riusciti a costruire un’economia basata sul turismo e sulla promozione delle nostre bellezze naturali.

Pertanto, Vi invitiamo ad essere presente il 24/09/2017 alle ore 17.00 per un corteo a Balestrate che partirà dalla zona Belvedere (croce) e si concluderà in Piazza Rettore Filippo Evola dove sarà predisposto un banchetto per la raccolta firme e l’istituzione di un comitato cittadino con il coinvolgimento dei mezzi di comunicazione, intanto locali. Arricchite la nostra iniziativa con il vostro contributo di idee e di progetti.

Comunicato Stampa

Potrebbe piacerti anche Altri di autore