Aggiornamenti in tempo reale delle principali gare

giocare

Le primarie di martedì in Maryland, West Virginia e Nebraska porranno le basi per le battaglie competitive per le elezioni generali di novembre che potrebbero determinare gli equilibri di potere al Congresso il prossimo anno.

Sen. che andrà in pensione alla fine di quest’anno. La corsa per sostituire Ben Cardin, D-Md., è già una delle elezioni più costose nella storia del Maryland. Si prevede che l’ex governatore Larry Hogan vincerà le primarie repubblicane dello stato, mentre il deputato David Drone e la dirigente della contea di Price George, Angela Alsobrooks, stanno partecipando alla corsa democratica.

Tutti e tre gli stati tengono le primarie presidenziali democratiche e repubblicane, con il presidente Joe Biden e l’ex presidente Donald Trump che bloccano le rispettive nomine.

Rimani aggiornato con la copertura in diretta di USA TODAY Network delle ultime primarie.

Joe Biden ha interrotto le primarie democratiche del West Virginia

Joe Biden ha vinto le primarie democratiche del West Virginia, raccogliendo 20 delegati e il suo secondo mandato alla Casa Bianca.

– Karissa Wadik

Donald Trump ha rapidamente dominato le primarie presidenziali repubblicane del West Virginia, portando i 32 delegati dello stato in viaggio verso la convention repubblicana di quest’estate.

-Marina Pitofsky

La decisione del governatore del West Virginia Jim Justice di candidarsi al Senato degli Stati Uniti ha creato un effetto domino che ha portato i principali leader repubblicani in tutto lo stato a cercare posizioni aperte.

Sei repubblicani sono in corsa per la carica di governatore, incluso il procuratore generale Patrick Morrisey; Figlio, Moore Capito del Segretario di Stato Mack Warner e del rappresentante Shelly Moore Capito, RW.Va. Morrissey voleva vincere.

Quattro candidati sono in lizza per la posizione di segretario di stato della Warner – e la posizione probabilmente rimarrà in famiglia. Chris Warner, direttore esecutivo dell’Autorità statale per lo sviluppo economico e fratello di Mack Warner, è in corsa contro Doug Schaap. Ex membro della Camera dei rappresentanti democratica È diventato repubblicano.

– Karisa Vadik

Nel Nebraska rosso rubino, i repubblicani in carica sono avvantaggiati nelle primarie del Senato repubblicano. Sen. Pete Ricketts, R-Neb. Nel 2023 l’ex Sen. Ben Sasse, R-Neb., sta cercando di vincere un’elezione speciale per il suo posto designato. È andato giù. Se eletto, Ricketts, comproprietario dei Chicago Cubs, ha detto che intende candidarsi per un intero mandato nel 2026.

La senatrice Deb Fischer, repubblicana del Nebraska, è in testa alla corsa al Senato. È probabile che affronterà un candidato apartitico nelle elezioni di novembre.

READ  40 La migliore frigoriferi giocattolo del 2022 - Non acquistare una frigoriferi giocattolo finché non leggi QUESTO!

– Karisa Vadik

Nel West Virginia, le primarie repubblicane di martedì dovrebbero decidere il vincitore delle elezioni statali e congressuali di novembre.

Le primarie del GOP al Senato del West Virginia sono emblematiche del tiro alla fune tra i conservatori tradizionali e gli ultraconservatori della linea dura al Congresso. Il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, R-Ky., Gov. Sostenere Jim Proprio in gara, i repubblicani Ted Cruz del Texas, Rand Paul del Kentucky e Mike Lee dello Utah stanno sostenendo il rappresentante Alex Mooney, RW.Va.

I sondaggi d’opinione condotti da metà marzo alla fine di aprile hanno mostrato giustizia Vantaggio in doppia cifra in gara.

– Karisa Vadik

Derrick Evans, candidato al Congresso nel 2024, gennaio 2024. 6, 2021 Una delle tre persone condannate in seguito alle rivolte del Campidoglio.

Evans, 39 anni, ex membro della Camera dei rappresentanti del West Virginia, sta correndo contro la deputata repubblicana Carol Miller, RW.Va., nel seggio del primo distretto congressuale nella parte meridionale dello stato.

– Karisa Vadik

Sarah Elfreth, senatrice dello stato del Maryland, sta partecipando a un’affollata primaria democratica per il terzo distretto congressuale aperto. È in corsa contro 21 candidati, tra cui l’ex ufficiale della polizia del Campidoglio Harry Dunn, che ha testimoniato davanti al Congresso sulla rivolta del 6 gennaio 2021.

– Karisa Vadik

Rappresentante repubblicano degli Stati Uniti di lunga data. Dan Bacon deve affrontare una dura sfida alle primarie da parte dell’uomo d’affari di Omaha Dan Frey, un candidato di estrema destra per il competitivo 2° distretto congressuale dello stato.

Indipendentemente da chi vincerà contro il democratico Tony Vargas in una gara attentamente monitorata per aiutare a ribaltare la Camera a novembre, Bacon dovrà respingere uno sfidante di estrema destra e sostenuto dal partito di stato.

-Maya Marcelle Hoff

Lo stato di Cornhusker è coperto da due fusi orari. Alcuni sondaggi chiudono entro le 20:00, altri entro le 19:00

Marion Williamson è ancora in corsa per la presidenza?

SÌ. Williamson ha sospeso la sua campagna per la nomination democratica all’inizio di febbraio, ma è rientrato in corsa diverse settimane dopo.

Williamson ha riconosciuto che Joe Biden ha ottenuto abbastanza delegati per essere considerato il candidato democratico. Ma in un post sul sito web della sua campagna, l’insegnante di auto-aiuto ha affermato che il voto gli “invia un messaggio” secondo cui le questioni sulla sua piattaforma dovrebbero riflettersi nella campagna di Biden.

-Karissa Wadik

La votazione è iniziata martedì alle 6:30 in West Virginia. Chiudono alle 19:30

READ  Get Inside a Fashion Blogger's Fancy Lifestyle and Be Amazed

Il crollo del Francis Scott Key Bridge di Baltimora ha attirato l’attenzione sulle elezioni del sindaco della città del 2024 a fine marzo. Il vincitore delle primarie democratiche diventerà probabilmente il prossimo leader della città di orientamento liberale e avrà il compito di collaborare con i leader federali e statali per mitigare l’impatto economico della crisi sulle imprese e sui lavoratori portuali.

Il sindaco in carica Brandon Scott è stato sfidato dall’ex sindaco Sheila Dixon. La corsa si è concentrata fortemente sulla riduzione della criminalità, con entrambi i principali candidati che pubblicizzano un calo degli omicidi durante il loro mandato.

Durante il primo anno in carica di Dixon, nel 2008, il tasso di omicidi di Baltimora è diminuito per la prima volta in tre decenni. Il numero di omicidi annuali sotto la sorveglianza di Scott è sceso sotto i 300 lo scorso anno per la prima volta dal 2015.

Diversi mesi fa, Dixon, chi È stato costretto a dimettersi nel 2010 Dopo essere stato condannato per aver frodato persone bisognose di carte regalo, sembrava essere in testa alla corsa. Ma Scott ha avuto una spinta dopo aver gestito prontamente il Key Bridge, che ora è una gara serrata, ha detto Foxwell.

– Karissa Wadik

Ti chiedi quando il tuo stato terrà le primarie del 2024? Controlla i programmi delle primarie democratiche e repubblicane di USA Today da una costa all’altra.

Quando saranno le prossime primarie repubblicane? Una guida al programma elettorale del 2024

Quando si terranno le primarie democratiche del 2024? Guida statale saggia al programma elettorale

Dean Phillips è ancora nella corsa alle presidenziali del 2024?

NO. Il deputato del Minnesota si è ritirato all’inizio di marzo in seguito alle perdite a due cifre nelle primarie presidenziali democratiche. Il suo nome potrebbe ancora apparire sulle schede primarie stampate prima che abbandonasse la corsa.

– Karissa Wadik

Donald Trump ha raccolto 2.037 delegati durante la sua candidatura per la rielezione. Si prevede che martedì vincerà i delegati del Maryland, Nebraska e West Virginia, dandogli 95, 29 e altri 20.

-Marina Pitofsky

No, l’ex governatore della Carolina del Sud Nikki Haley ha abbandonato le primarie repubblicane del 2024 all’inizio di quest’anno. A marzo ha detto ai suoi sostenitori: “Ho detto che gli americani dovrebbero far sentire la loro voce. E l’ho fatto”.

Ma se vivi nel Maryland, nel Nebraska o nel West Virginia, non sorprenderti di vedere il nome di Haley su una scheda elettorale oggi. L’elenco dei candidati in una votazione è spesso determinato in anticipo e i loro nomi non vengono estratti automaticamente quando escono dalle primarie.

READ  Borse stabili su speranze diplomatiche in Ucraina Di Reuters

-Marina Pitofsky

Si prevede che le primarie democratiche del Maryland si ridurranno a un sottile margine tra Angela Alsobrooks, dirigente della contea di Prince George, e il deputato David Drone, co-fondatore di Total Wine & More.

Alsobrooks ha ricevuto approvazioni da I pesi massimi democratici Nello stato, incluso il governatore Wes Moore; Sen. Chris Van Hollen, D-Md., e rappresentanti. Steny Hoyer, D-Md., e Jamie Raskin, D-Md., solo per citarne alcuni. Se vince la nomination e viene eletta a novembre, Alsobrooks diventerà la prima donna di colore a rappresentare il Maryland al Senato e la terza donna di colore eletta alla Camera.

Ma a quanto pare c’è un drone Un piccolo margine Tra gli elettori statali. Sebbene i sondaggi non si svolgano spesso nel Maryland, i sondaggi d’opinione pubblica sulla corsa all’inizio di aprile mostravano il deputato in corsa per un terzo mandato. Il magnate dei liquori ha investito più di 54 milioni di dollari della sua ricchezza personale nella sua campagna.

– Karissa Wadik

Gli elettori di Maryland, Nebraska e West Virginia si recheranno alle urne mercoledì per le rispettive primarie statali.

Tuttavia, la nazione voterà il 5 novembre alle elezioni generali del 2024, dove Joe Biden e Donald Trump si affronteranno.

-Marina Pitofsky

Un passo Un significato politico davvero chiaro Nei sondaggi nazionali, Donald Trump attualmente precede Joe Biden dal 46,1% al 44,9%.

Ma le elezioni presidenziali possono essere complicate. Dovresti fidarti dei sondaggi a livello statale o dei sondaggi nazionali? Come si ponderano i numeri diversi provenienti da sondaggi diversi? Dai un’occhiata al primer di USA Today qui:

Ulteriore: Ci si può fidare dei sondaggi elettorali del 2024 su Donald Trump e Joe Biden? Ecco come ridurre il rumore.

  • Maryland: No, devi essere affiliato al Partito Democratico o Repubblicano per votare alle rispettive primarie.
  • Virginia Occidentale: SÌ; Gli elettori non affiliati possono scegliere una votazione per il partito primario. Gli elettori registrati presso un partito possono votare solo alle elezioni primarie di quel partito.
  • Nebraska: SÌ; Gli elettori non affiliati ricevono un voto apartitico. Possono farlo anche loro Richiedi una votazione Con gare di entrambi i partiti.

– Karisa Vadik

La votazione è iniziata martedì alle 7 nel Maryland. Chiudono alle 20:00.

Trova il tuo Trova seggio elettorale la realtà Sul sito del Consiglio elettorale statale. Ci sono più 286 cassette postali Per votazioni per corrispondenza in tutto lo stato del Maryland.

Puoi trovare una copia della scheda elettorale per la tua giurisdizione la realtà Sul sito del Consiglio elettorale statale. I voti di ciascun partito in ciascun distretto sono disponibili sul sito web del consiglio di stato.

— Salisbury Daily Times

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto