Aggiornamenti sugli infortuni dei Knicks: Jalen Brunson giocherà e inizierà Gara 3, OG Anunoby sarà eliminato contro i Pacers

Immagini Getty

I New York Knicks, con una vittoria per 2-0 sugli Indiana Pacers, sono a sole due vittorie dalla qualificazione per le finali della Eastern Conference. La cattiva notizia è che quelle vittorie sono diventate più difficili da ottenere poiché New York continua a lottare con gli infortuni. L’ultimo a cadere è OG Anunoby, che è uscito alla fine di Gara 2 con uno stiramento al tendine del ginocchio che lo terrà fuori almeno da Gara 3. Nel frattempo, anche Jalen Brunson, diventata una vera leggenda di New York, è nella lista. Discutibile per Gara 3, ma ufficialmente si vestirà e giocherà.

Brunson si stava riscaldando prima di Gara 3 venerdì sera, così come l’allenatore dei Knicks “Vedremo”, ha detto Tom Thibodeau. Come risponde il piede di Bronson prima di decidere se giocare. È ovvio che il piede di Brunson ha risposto abbastanza bene non solo da giocare, ma anche da assumere il suo regolare ruolo da titolare.

Brunson è tornato per una straordinaria dimostrazione nel secondo tempo di ciò che era (e ancora più sorprendente) Il 54° anniversario del giorno in cui Willis Reed uscì zoppicando dagli spogliatoi per Gara 7 delle finali. Gara 2 delle semifinali della conference non è esattamente la stessa partita 7 delle finali, ma a differenza di Reed, Brunson deve cercare di far andare avanti la partita. Questa non è una condizione digestiva una tantum. I Knicks hanno bisogno di Brunson nel peggiore dei modi, non solo se intendono sconfiggere i Pacers, ma se vogliono avere qualche possibilità in un potenziale incontro con Boston nelle finali della Conference.

READ  I Phillies hanno vinto la quarta vittoria consecutiva grazie all'uscita di Zach Wheeler

Ricorda, i Knicks hanno già sconfitto Julius Randle, Mitchell Robinson e Bojan Bogdanovic nel resto dei playoff. Stanno giocando con sette uomini Incluso Anunoby e Bronson. Elimina Anunoby e il tuo conteggio scenderà a sei. Sbarazzati di Bronson e poi fai i conti. Dimentica la produzione che i Knicks stanno perdendo; Si tratta di avere abbastanza corpi caldi. Preparatevi per circa 44 minuti di Deuce McBride cosparsi di Alec Burks.

Che contrasto pazzesco con questi infortuni difficili per una squadra con tutte le emozioni che abbiamo visto in questa partita NBA in un attimo.

Sembra che l’energia che i Knicks stanno utilizzando dovrebbe essere sufficiente per portarli almeno oltre l’Indiana, ma in questo momento dipende in gran parte da Brunson. Se non può andare, è un momento pericoloso. A meno che Tom Thibodeau non riesca a mettersi il camice da laboratorio e a clonare altri quattro Josh Hart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto