Palermo

Bagheria. Pubblica illuminazione: ripartono gli interventi per sostituire tutte le lampade non funzionanti

Superati i problemi di risorse economiche che avevano rallentato alcuni interventi di ripristino di punti di pubblica illuminazione, l’amministrazione comunale, reperite le somme, è a lavoro, mediante gli addetti dei lavori pubblici coordinati dal geometra Tommaso Sciortino per installare tutte le lampadine mancanti sul territorio.

Vi è un calendario che verrà smaltito nei prossimi giorni. Intanto la ditta affidataria del ripristino dell’illuminazione pubblica nella zona di Mongerbino dove erano stati rubati dei cavi, sta ancora conducendo i suoi lavori che dovrebbero terminare nel giro di una settimana e, in seguito verrà in supporto degli elettricisti comunali, Giuseppe Martorana, Giovanni Cirano e Leonardo Graziano .

Tre addetti che hanno in carico tutto il territorio, con un solo mezzo cestello per arrivare ad altezza palo. Le zone dove si è già intervenuti sono piazzetta Mozart, contrada Serradifalco, zona Montagnola e sono stati controllati tutti i quartieri di Aspra. A chiarirlo lo stesso geometra Sciortino che conferma che nei prossimi giorni si procederà, come da calendario, in base a tutte le segnalazioni giunte dai cittadini. “Interverremo in tutte le zone – dice il tecnico – le risorse umane a lavoro per questa attività sono tre, due elettricisti ed in supporto un autista del cestello e per questo non riusciamo ad essere velocissimi, ma arriveremo ovunque sia necessario”.

Queste carenze di uomini e mezzi giustifica dunque i tempi meno rapidi  ma l’amministrazione fa sapere che sono state prese in carico tutte le segnalazioni giunte dai cittadini e che oltre le 150 lampade già acquistate è in corso altra gara per l’acquisto di altre 150 lampade.

A coordinare i lavori, l’assessore Massimo Cirano che ringrazia per la solerzia degli operai dei lavori pubblici al lavoro e il geometra Sciortino, in questi giorni l’assessore è impegnato anche nella cura del verde cittadino con particolare attenzione a corso Baldassarre Scaduto meta di sportivi per il loro jogging ma di questi lavori daremo conto in prossimo comunicato.

______________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close