CronacaPartinico

Bimbo di Partinico ingoia un pezzo di auricolare, viene salvato dal centro cardiopediatrico di Taormina

I medici del centro specializzato di Taormina sono riusciti salvare la vita del piccolo di Partinico che nei giorni scorsi aveva ingoiato un pezzo di auricolari dell’iphone che gli avevano provocato la perforazione della trachea. L’impresa ardua di rimuovere il pezzo e ricucire il foro è andata a buon fine nonostante fosse un intervento parecchio delicato. Un vero piccolo miracolo di natale che ha permesso ad una famiglia di partinicese di tirare il fiato scongiurando il peggio. Il bimbo nei prossimi giorni sarà dimesso dall’ospedale e potrà passare le feste immerso nell’affetto della sua famiglia.

Leggi tutto l'articolo

Articoli Correlati

Back to top button
Close