Come vincere Il prezzo è giusto da un esperto di teoria dei giochi formatosi a Yale

È facile lasciarsi prendere dalla visione di “Il prezzo è giusto” L’amato programma televisivo Dove i concorrenti vincono denaro e premi indovinando il prezzo dei beni.

Puoi annoiarti mentre navighi tra i canali e subito dopo ti ritrovi a urlare a caro prezzo in TV perché vuoi vedere uno dei concorrenti vincere una macchina nuova.

Se hai mai pensato di apparire nello show, o semplicemente… Mi chiedevo quali fossero le strategie migliori Per vincere alla grande, Justin L. Bergner ti copre.

Bergner è l’autore di “Soluzione dal prezzo ragionevole“, un libro che lui descrive come una “guida di riferimento per gli spettatori occasionali” che offre consigli su come vincere ogni partita Nello spettacolo.

Analista degli investimenti, Bergner si è laureato in teoria dei giochi a Yale ed è un fan della TV da sempre.

Con più di 50 stagioni consecutive in onda, il fascino senza tempo dello show è dovuto “alla stimolante combinazione di conoscenza, strategia e fortuna” che è il “segno distintivo” di ogni gioco ben progettato, dice.

Per scrivere il libro, ha analizzato centinaia di episodi delle stagioni 47 e 48 per determinare le migliori strategie vincenti basate sulla matematica dietro lo spettacolo. Ecco cinque strategie chiave che possono aiutarti a vincere.

1. Quando smettere di girare la grande ruota in Showcase Showdown

Anche lo spettatore più disinvolto riconoscerà la ruota colorata e sovradimensionata Showcase Showdown piena di diversi tagli da $ 1 o meno. Tre concorrenti girano la ruota due volte, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile a un dollaro ma senza superarlo.

Il trucco per vincere è sapere quando smettere di girare la ruota. Sulla base dei risultati di migliaia di esperimenti di simulazione, Bergner afferma che è meglio che il primo disco giri di nuovo se il suo primo giro fosse pari a 0,65 dollari o meno, altrimenti dovresti smettere di girare.

Se sei il secondo spinner, devi girare di nuovo a $ 0,50 o meno. Se ottieni $ 0,55 al tuo secondo giro, le tue probabilità di vincita saranno leggermente migliori se non effettui un altro giro. Se sei il terzo filatore, gira semplicemente per battere o pareggiare il totale più alto dei filatori precedenti.

Queste regole si basano sulle probabilità che una particolare ruota giri e ridurranno il rischio che un giro superi 1 dollaro, afferma Bergner.

2. Dove depositare esattamente un chip Plinko?

Con il cash game Plinko, i concorrenti possono vincere decine di migliaia di dollari facendo cadere le fiches su un grande tabellone pieno di picchetti in zone di atterraggio del valore di $ 0, $ 100, $ 500, $ 1.000 o $ 10.000.

Far atterrare un chip nella regione dei 10.000 dollari medi non è facile, poiché la probabilità di atterrare lì è solo del 14,1%, secondo le osservazioni di Bergner. Tuttavia, posizionando il chip direttamente nella fila centrale, le probabilità di atterrare nella zona di atterraggio da $ 10.000 sono circa del 23% – la migliore di tutte.

Bergner consiglia di posizionare con attenzione la fiche nella fila, piuttosto che lasciarla cadere dalla parte superiore del tabellone, perché la maggiore velocità riduce le possibilità di vincere $ 10.000.

3. Evita di fare offerte inferiori se sei uno dei primi tre concorrenti in fila

Di seguito, quattro concorrenti fanno un’offerta per il prezzo della merce che si avvicina di più al prezzo di vendita effettivo senza superarlo. Chi vince può andare avanti e giocare ad altri giochi di prezzi che di solito offrono premi più grandi.

Le probabilità di vincita migliorano con l’ordine delle offerte, con il primo offerente che vince solo il 18% delle volte, rispetto all’ultimo offerente che vince il 41% delle volte. L’ultimo offerente ha l’enorme vantaggio di poter controllare se riceverà l’offerta più alta.

Tuttavia, secondo Bergner, la sottoofferta dei primi tre concorrenti è “terribile”.

Questo perché “la prima reazione di questi offerenti è credere che non potranno vincere se passano, piuttosto che credere che hanno poche possibilità di vincere se non rischiano di andare”. Inoltre, per i primi tre offerenti, l’offerente successivo può sempre “tagliare” la tua offerta di $ 1, il che aumenta le sue possibilità di essere il più vicino possibile al prezzo di vendita effettivo senza superare il totale.

Il risultato di questa tendenza al ribasso, afferma Bergner, è che l’ultimo offerente vince il 64% delle volte quando ha l’offerta più alta.

Come regola generale, i primi tre offerenti dovrebbero aumentare le loro offerte pianificate in media di circa il 10% per contrastare la distorsione delle offerte inferiori, soprattutto per gli articoli con prezzi più alti superiori a $ 1.000.

È anche importante ricordare che le persone tendono a ricordare i prezzi di vendita della merce, non i prezzi al dettaglio effettivi, afferma Bergner. I prezzi di vendita sono generalmente molto inferiori ai prezzi al dettaglio utilizzati nell’offerta.

4. Fai una di queste due cose se sei l’ultimo offerente in fila

Come mostrato sopra, se sei l’ultimo offerente in fila, sei effettivamente in una posizione migliore. Hai una probabilità del 41% di vincere, quasi il doppio della possibilità di qualsiasi altro concorrente.

Dato che hai già il vantaggio di essere l’ultimo offerente, Bergner consiglia di “tagliare” le offerte precedenti di almeno $ 1 Oppure fai un’offerta di solo $ 1 se ritieni che le offerte precedenti siano troppo alte. Dice che puoi fare entrambe le opzioni “il 100% delle volte”.

5. Fai un’offerta sulla prima offerta nello Showcase Showdown

Alla fine dello spettacolo, due concorrenti si affrontano nello Showcase Showdown. Il concorrente con il valore in dollari delle vincite più alto ha la possibilità di fare un’offerta per la prima offerta o di passare e fare un’offerta per la seconda offerta. Chi fa un’offerta che si avvicina di più al valore della propria offerta senza superarlo vince la propria offerta.

Stranamente, fare offerte per la prima offerta produce risultati migliori, sia in termini di tasso di vincita che di profitto medio dell’offerta, indipendentemente dal fatto che l’offerta abbia un prezzo più basso o più alto.

Bergner ritiene che esista un fenomeno “l’erba è più verde” nella seconda offerta, in cui l’offerente con le vincite più alte nella prima offerta vince il 66% delle volte. Ciò può portare a una compensazione eccessiva per aver saltato la prima offerta, anche se il prezzo di entrambe è in media più o meno lo stesso.

Se sei il primo offerente, continua a fare offerte per il primo offerente. Altrimenti, cerca di correggere l’ansia associata a dichiarare per secondo e dichiarare con un maggiore margine di sicurezza, afferma Bergner.

Non perdere questi spettacoli esclusivi di CNBC PRO

READ  Wall Street in rialzo mentre i rendimenti dei titoli del Tesoro a 10 anni scendono sotto il 5%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto