Disertore: Il pilota russo è volato in Ucraina con il suo elicottero, dice il funzionario ucraino



CNN

Un alto funzionario ucraino ha rivelato per la prima volta come un pilota di elicottero russo abbia disertato facendo volare il suo Mi-8, con ignari membri dell’equipaggio, in Ucraina.

In un’intervista con Radio Liberty, che sarà trasmessa questa settimana, il capo dell’agenzia di intelligence della difesa ucraina, Kirillo Budanov, ha descritto come si è sviluppato l’incidente.

“Siamo riusciti a trovare il giusto approccio con quest’uomo”, ha detto ai media.

“Siamo stati in grado di creare le condizioni per far uscire tutta la sua famiglia senza essere scoperto, e infine per creare le condizioni affinché potesse prendere il controllo di questo aereo con un equipaggio che non sapeva cosa stava succedendo.

“C’erano altre due persone con lui, un intero equipaggio di tre persone. Quando hanno capito dove erano atterrati, hanno cercato di scappare. Purtroppo sono stati uccisi. Preferiremmo (prenderli) vivi, ma è così che è.”

Budanov ha aggiunto: “Il pilota si sente bene, va tutto bene. Ha due opzioni, ma tende a restare qui”.

“Nessuno lo ha mai fatto prima, ma spero che ora possiamo ampliarlo.”

La CNN non ha confermato se la defezione sia effettivamente avvenuta, come descritto.

Un canale Telegram russo non ufficiale ha riferito che un elicottero Mi-8 è volato in Ucraina ed è atterrato per errore nella regione centrale di Poltava.

Un altro ha detto che l’aereo è stato dirottato verso la città ucraina di Vovshansk attraverso il confine russo a Kharkiv, il che sarebbe più probabile che volare fino all’Ucraina centrale.

Il telegramma russo Voenniy Osvedomitel ha affermato che l’intelligence ucraina aveva attirato il pilota in territorio ucraino e che l’elicottero trasportava pezzi di ricambio per i caccia Su-30SM e Su-27. È stato inoltre riferito che altri due membri dell’equipaggio sono stati uccisi mentre cercavano di fuggire.

READ  Funzionari ucraini affermano che il raid russo nel negozio del villaggio uccide più di 50 persone

Il giornalista ucraino Yuri Butusov, che ha buoni contatti nel Ministero della Difesa, ha detto che il Mi-8 era andato in una base ucraina. “L’elicottero è completamente intatto e verrà aggiunto alle forze armate ucraine dopo un esame dettagliato del suo equipaggiamento”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto