Gli sviluppatori Web sfidano Apple a consentire altri motori su iOS

Negli ultimi anni Apple ha affrontato molteplici accuse di pratiche anticoncorrenziali e sembra che ce ne siano altre in arrivo. Questa volta, un gruppo di sviluppatori ha lanciato un progetto chiamato “Apri il Web AdvocacyChe sfida Apple a consentire altri motori di browser su iOS.

Il gruppo vuole che gli sviluppatori possano accedere alle stesse funzionalità disponibili nella versione iOS di Safari. Allo stesso tempo, chiede ad Apple di sbloccare iOS per motori di browser di terze parti.

Per chi non lo conoscesse, iOS si affida al motore WebKit, che alimenta non solo Safari, ma tutti i contenuti web del sistema operativo Apple. Questo perché, a differenza di macOS, le app iOS devono utilizzare WebKit come motore del browser. In altre parole, ogni browser web o app web che vedi su iOS è fondamentalmente Safari in esecuzione sotto un’altra “superficie”.

“La motivazione del gruppo è cercare di convincere Apple che devono consentire altri motori browser su iOS, quindi iOS può essere una piattaforma migliore per lo sviluppo di cose per il Web moderno”, ha spiegato Lawson. Perché in questo momento, ogni browser su iOS, che si tratti del badge Chrome, Firefox o Edge, è in realtà solo un tema Safari con marchio, che è in ritardo. [other browsers] Perché non ha concorrenza con iOS”.

Come ha detto il gruppo discoTuttavia, limitare le app a WebKit è diventato un problema perché gli sviluppatori non possono nemmeno accedere ad alcune delle funzionalità di Safari.

Ad esempio, le funzionalità a schermo intero sono limitate nei browser di terze parti e Apple limita l’integrazione di Apple Pay con Safari. Allo stesso tempo, le applicazioni basate sul Web non possono essere eseguite in modalità a schermo intero e i browser di terze parti non offrono la possibilità di aggiungere un’applicazione Web alla schermata iniziale. Gli sviluppatori si lamentano anche della mancanza di Web NFC e di altre API in iOS WebKit.

READ  40 La migliore specchio ingranditore per bagno del 2022 - Non acquistare una specchio ingranditore per bagno finché non leggi QUESTO!

L’idea principale del gruppo è quella di portare le loro preoccupazioni all’Autorità per la concorrenza e i mercati del Regno Unito (CMA) per convincerli che Apple ha bisogno di cambiare le sue politiche.

Prendi 9to5Mac

Safari è in ritardo rispetto ai suoi concorrenti da un po’ di tempo ormai, e questo è diventato evidente Gli utenti stavano passando ad altri browser web. C’è un consenso tra gli sviluppatori su questo Ci sono molte funzionalità mancanti in Safari Sono costretti a utilizzare le tecnologie Apple con più restrizioni nelle loro applicazioni.

Apple, ovviamente, ha le sue ragioni per forzare l’adozione di WebKit su iOS. Oltre a mantenere gli utenti sotto il motore Safari, offre all’azienda un maggiore controllo sull’esperienza dell’app Web, che è diventata popolare tra le piattaforme bandite dall’App Store (come Giochi Xbox Cloud di Microsoft).

Se Apple consente agli sviluppatori di adottare motori browser di terze parti con accesso a tutte le API iOS, finirà per danneggiare il business dell’App Store.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. Di Più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,584FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles