Guida di Ars Technica alle tastiere: molle meccaniche, a membrana e a fibbia

Urich Lawson

La tua tastiera è il filo che ti collega al tuo computer. La sensazione che si prova su una tastiera, dalla sensazione di ogni tasto premuto e ripristinato alla struttura del telaio della tastiera, ha un impatto diretto sulla tua esperienza di digitazione, influenzando precisione, velocità e fatica.

Abbiamo già osservato le gioie delle tastiere di alta qualità e l'entusiasmo della personalizzazione in Ars Technica. Ma cosa rende un tipo di tastiera migliore di un altro? Tuttavia, la gente dice che le tastiere a membrana sembrano molli Perché? Che dire delle tastiere con dipendenze di tipo cult? Cosa rende le vecchie tastiere IBM o le costose Topres così speciali?

In questa guida daremo un'occhiata a come funzionano alcune delle classi di tastiera più popolari e a come le differenze tra loro influiscono sulla sensazione di digitazione.

Tastiere meccaniche

Molte persone considerano le tastiere meccaniche il re delle tastiere. Le tastiere meccaniche sono generalmente molto sensibili, con i tasti che forniscono un feedback distinto ad ogni pressione. Le opzioni di personalizzazione che influiscono sull'aspetto, sulla sensazione e sul suono fanno sì che le tastiere meccaniche siano ottime anche per gli utenti che desiderano modificare singole parti per ottenere esattamente l'aspetto desiderato.

Allora perché si sentono a proprio agio nello scrivere? diamo un'occhiata.

L'interruttore sotto ciascun tasto su una tastiera meccanica ha più componenti, parti mobili e corsa rispetto a una tastiera a membrana, il che rende la pressione dei pulsanti più importante. Premendo un interruttore meccanico si invia la gamba di plastica verso il basso, mentre una molla fornisce resistenza. Quando lo stelo di plastica si abbassa, consente alle due piastre metalliche dell'interruttore di entrare in contatto fisico, chiudendo il circuito e inviando un segnale al circuito stampato della tastiera, o PCB. (pagando Questo articolo proviene da Kinetic Labs Per una panoramica delle nozioni di base sul PCB della tastiera meccanica). A seconda del design dello stelo, i tasti possono essere premuti in modo fluido (negli interruttori lineari), con un urto distinto fino in fondo (interruttori tattili) o con un suono di urto e clic (interruttori a clic).

READ  iPhone 16 Pro: quattro nuove funzionalità della fotocamera in arrivo quest'anno

Quando il pulsante viene rilasciato, la molla crea feedback mentre la chiave si ripristina, mentre il cursore in plastica ritorna verticalmente e separa nuovamente le foglie metalliche della chiave.

Questo è il modo in cui normalmente funzionano gli interruttori meccanici, ma alcuni esempi moderni modificano questa formula, come gli interruttori ottici (che funzionano a seconda se lo stelo della chiave attraversa il raggio luminoso) e Interruttori ad effetto Hall. Inoltre, Varmilo produce interruttori che si comportano come un interruttore meccanico standard, ma invece di funzionare tramite punti di contatto metallici che si toccano, i punti metallici si muovono molto vicini tra loro durante la pressione dei tasti. Ciò modifica l'ampiezza elettrostatica del campo elettrico tra i due punti di contatto, risultando in un input (questi interruttori capacitivi elettrostatici funzionano diversamente rispetto a Topres, di cui parleremo più avanti).

La rappresentazione di Farmelo di un interruttore meccanico standard azionato (a sinistra) rispetto a uno dei suoi interruttori capacitivi elettrostatici azionati (a destra).
Ingrandire / La rappresentazione di Farmelo di un interruttore meccanico standard azionato (a sinistra) rispetto a uno dei suoi interruttori capacitivi elettrostatici azionati (a destra).

Le tastiere meccaniche offrono anche opzioni di personalizzazione che semplificano la messa a punto della tua esperienza di digitazione. Le opzioni di personalizzazione della tastiera meccanica includono tipo di tasto, dimensioni, forme e materiali dei tasti; Diversi tipi di custodie, guarnizioni e stili di montaggio a pannello; e applicazioni schiumogene, lubrificanti e stabilizzanti. Le tradizionali tastiere a membrana non consentono questo tipo di personalizzazione.

Alcune persone ritengono inoltre che il feedback e il movimento dei tasti meccanici risolvano il problema Disagio fisico Associato alla scrittura ripetitiva. Mentre le aziende spesso commercializzano la breve corsa dei tasti degli interruttori a forbice come un modo per digitare più velocemente, gli interruttori meccanici possono anche aiutare la velocità e la precisione grazie ai tasti distinti e alla sensazione tattile. (Tra poco esamineremo le tastiere con interruttori a forbice.) Inoltre, alcuni interruttori meccanici richiedono poca forza e/o movimento per funzionare, il che può anche aiutare ad aumentare la velocità e la quantità di energia spesa durante la digitazione.

READ  La campagna "Call of Duty: Modern Warfare 3" sarà un vero e proprio sandbox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto