Il tour “Eras” di Taylor Swift potrebbe fruttare $ 2 miliardi di biglietti venduti solo in Nord America


New York
Affari della CNN

La cavalcata di Taylor Swift “Eras” si libra come una corrente a getto, in alto sopra la scena musicale – con miliardi di dollari.

Il tour potrebbe generare 2,2 miliardi di dollari di vendita di biglietti nel solo Nord America, secondo August Dati del sondaggio della società di ricerca QuestionPro forniti esclusivamente alla CNN. Questo totale senza precedenti rappresenta le vendite di biglietti di base negli Stati Uniti e mostra Swift appena concluso a Los Angeles, nonché una seconda tappa nordamericana in arrivo il prossimo anno.

I totali stimati sono l’esempio più recente di Richiesta incredibile Per l’intrattenimento, le esperienze che hanno contribuito ad alimentare l’economia e, più specificamente, un’incredibile vetrina del potere e dell’influenza di Swift su Economie interne degli Stati Uniti.

Il prezzo medio dei biglietti in prevendita e prima vendita era di $ 455,78 e Swift ha avuto 68 spettacoli in totale in Nord America. Il sondaggio non ha tenuto conto se i partecipanti avevano acquistato un biglietto singolo o più biglietti.

La partecipazione media per spettacolo è stata di 72.459 persone, tenendo conto delle aree chiuse e dei posti a sedere, secondo i dati di QuestionPro.

Ciò arriva a $ 2,2 miliardi e ciò renderebbe l’ERAS il round con il maggior incasso di sempre. Il precedente detentore del record era il tour “Farewell Yellow Brick Road” di Elton John, che ha incassato oltre 887 milioni di dollari dal 2018 al 2023, secondo Larry Miller, direttore del Music Business Program alla NYU Steinhardt.

“Stiamo parlando di un artista pop internazionale che sta affrontando una domanda quasi illimitata per quei biglietti”, ha detto Miller di Swift.

READ  Meredith Stemm è stata facilmente rieletta presidente della WGA West; Anche i compagni di gioco vincono alla grande - Scadenza

IRAS è diventato uno dei più grandi eventi sociali dell’anno, con i frequentatori di concerti che spendono migliaia di dollari in biglietti, vestiti, trasporti e sistemazioni di viaggio. I frequentatori di feste che hanno partecipato a un sondaggio QuestionPro su 862 persone che hanno affermato di aver assistito ad almeno un concerto di “Eras” hanno dichiarato di aver speso in media $ 291,62 ciascuno per i loro vestiti, $ 214,80 per la merce e $ 131,48 per cibo e bevande.

“Il tour ‘Eras’ di Taylor Swift riscrive il playbook nell’economia dell’intrattenimento”, ha affermato Chris Layden, direttore del marketing per la crescita di SeatGeek. “Non è solo un’artista, è un fenomeno economico”.

SeatGeek ha dichiarato alla CNN che il prezzo medio di rivendita di un biglietto “Eras” era di $ 1.607. Questo è il 741% del suo tour “Reputation” nel e durante il 2018 Il prezzo medio del biglietto di rivendita era di $ 191.

Un rappresentante di Swift non ha risposto alle richieste di commento della CNN.

Swift ha concluso il suo ultimo spettacolo dell’anno “Eras” negli Stati Uniti a Los Angeles ad agosto, ma non senza aggiungere date del tour internazionale, un’altra tappa nordamericana del tour, dove ha annunciato la ri-registrazione dei suoi “1989” e “Speak Now” e l’uscita di The last album. La tappa latinoamericana del suo tour è iniziata alla fine di questo mese.

Finora, l’impatto economico del mega-tour di Swift è stato diffuso.

All’inizio di questo mese, i camionisti hanno avuto il turno $ 100.000 per assegnoche il presidente di un’azienda di autotrasporti ha definito “cambia la vita”.

I banchi alimentari in tutto il paese nelle comunità in cui si è esibita hanno dichiarato di averlo ricevuto Enormi donazioni da Swift, consentendo ai negozi di rifornire le loro scorte. Una rete di banche alimentari in Arizona ha affermato che la donazione di Swift le ha permesso di inviare diversi rimorchi di trattori pieni di 40.000 libbre di prodotti freschi alle sue banche alimentari membri.

READ  Ryan Gosling ha un cavillo su una certa scena di La La Land

“La donazione di Taylor Swift ha sicuramente aiutato in un momento in cui vediamo la necessità di arrampicarsi, arrampicarsi e arrampicarsi”, Terry Shoemaker, portavoce dell’Arizona Food Bank Network, ha detto alla CNN.

ce l’hanno i rivenditori ha visto anche una spinta Frequentatori di concerti alla ricerca di abiti che corrispondano al tema delle “ere” di Swift. I negozi sono un merchandising di tutto, dai prendisole e décolleté metallizzati ai maxi vestiti romantici e vestiti rossi spigolosi allo shopping Swifites per look da festa.

Swift ha anche ottenuto un cenno nel Beige Book della Federal Reserve, una raccolta di risposte ai sondaggi di aziende di tutto il paese. Secondo una società, “maggio è stato il mese più forte in termini di entrate alberghiere a Filadelfia dall’inizio della pandemia, in gran parte a causa dell’afflusso di ospiti ai concerti di Taylor Swift in città”, hanno scritto i funzionari della Fed.

Swift ha dato il via all’attesissimo tour “Eras” – il primo dal suo tour negli stadi “Reputation” nel 2018 – a marzo. Lo spettacolo presenta un’ampia scaletta di quasi tre ore che copre 14 anni della sua carriera.

L’inferno era il viaggio per gli Swifties che cercavano i biglietti, sebbene portasse coloro che li assicuravano al Paradiso. forte domanda Sito web di Ticketmaster Lo scorso novembre, quando i biglietti in prevendita sono stati pubblicati per la prima volta, lasciando alcuni fan verificati bloccati anche con i codici di accesso. Ciò ha spinto alcuni Swifties a farlo Perseguire v. Ticketmaster e Legislatori da interrogare Un alto dirigente di Live Nation Entertainment durante un’udienza di tre ore.

Ticketmaster non ha risposto alle richieste di commento della CNN.

READ  Equalizer 3 imposta il cronometro e fa fuori il botteghino

Secondo la piattaforma di analisi dei dati Placer.ai, i fan che non erano in grado di assicurarsi i biglietti non sono stati scoraggiati dall’andare nei parcheggi della sede del concerto per ascoltare da lì.

Durante le tre notti della tappa del tour a Nashville, nel Tennessee, circa il 33% del pubblico totale del Nissan Stadium durante i concerti si è fermato fuori dalla sede nei parcheggi fino al portellone. I gruppi hanno anche fatto tappa a Filadelfia e Arlington, in Texas.

“Non abbiamo mai visto nulla di simile prima”, ha affermato Ethan Chernowski, Senior Vice President of Marketing di Placer.ai, osservando che il fenomeno ricorda i fan sfegatati dello sport che saltellano fuori dagli stadi. “Questo non è solo un comportamento musicale.”

Il tour di Swift dovrebbe concludersi alla fine del 2024, a condizione che il tour non si estenda di nuovo. Miller dice che mentre è difficile immaginare un’altra artista musicale femminile che batte il suo record di “Eras”, non è impossibile vedere Swift che lo supera da sola.

“Quando si tratta di Taylor, ho imparato a non dire mai mai”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto