Il vicepresidente degli Stati Uniti Harris ha accettato la richiesta di un processo per crimini di guerra in Russia

VARSAVIA, Polonia (AP) – Giovedì il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris ha accettato la richiesta di un’indagine internazionale sui crimini di guerra sull’occupazione russa dell’Ucraina, citando i bombardamenti di civili, incluso un ospedale per la maternità..

Parlando con il presidente polacco Andrzej Duda in una conferenza stampa a Varsavia, dove è stato espresso il sostegno degli Stati Uniti agli alleati orientali della NATO, Harris ha espresso indignazione per l’attentato a un ospedale per la maternità di mercoledì e per le scene della dimissione di sanguinose donne incinte e altri attacchi. Sul pubblico. La Russia ha smesso di accusarlo direttamente di crimini di guerra.

“Ovviamente dovrebbe esserci un’indagine e dovremmo tutti stare a guardare”, ha detto Harris, aggiungendo che le Nazioni Unite hanno già iniziato il processo di riconsiderazione delle accuse. “Il punto di vista del mondo è su questa guerra e non ho dubbi su ciò che la Russia ha fatto di fronte a questa aggressione e a queste atrocità”.

La visita di Harris in Polonia ha suscitato scalpore tra Varsavia e Washington per la proposta polacca di inviare un aereo da guerra a una base statunitense e NATO in Germania. La Polonia riceverà F-16 statunitensi.

Rapporto
Miniatura del video di Youtube

Quando Harris è arrivato a Varsavia mercoledì in ritardo, la Polonia ha pubblicamente proposto la proposta senza consultare il Pentagono, che ha categoricamente rifiutato l’idea, dicendo che correrebbe il rischio di un’escalation della guerra Russia-Ucraina.

In una conferenza stampa giovedì, sia Harris che Duda hanno cercato di mettere da parte le divergenze sulla questione degli aerei da guerra.

“Voglio essere molto chiaro. Gli Stati Uniti e la Polonia sono uniti in quello che abbiamo fatto e sono pronti ad assistere l’Ucraina e il popolo ucraino senza sosta”, ha detto.

READ  40 La migliore lettino da massaggio del 2022 - Non acquistare una lettino da massaggio finché non leggi QUESTO!

Duda, da parte sua, ha messo da parte le domande sul motivo per cui la Polonia ha annunciato il suo piano senza consultare gli Stati Uniti. Ha sottolineato che la lettera non era un segnale di un’indagine antitrust formale sulle accuse, ma piuttosto un segnale di un’indagine antitrust formale sulle accuse.

“In breve, dobbiamo essere un membro responsabile dell’Alleanza del Nord Atlantico”, ha detto Duda.

Harris è stato accusato di reato penale per presunto utilizzo di armi chimiche o biologiche contro l’Ucraina, a seguito di un avvertimento dell’amministrazione Biden mercoledì.

La Casa Bianca ha fatto le osservazioni dopo che la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha accusato l’Ucraina di gestire laboratori di armi chimiche e biologiche sostenuti dagli Stati Uniti.

Il pubblico ministero della Corte penale internazionale ha annunciato la scorsa settimana l’inizio del processo Tra le crescenti vittime civili russe e la diffusa distruzione di proprietà durante l’invasione russa dell’Ucraina, potrebbe prendere di mira alti funzionari responsabili di crimini di guerra, crimini contro l’umanità o genocidio.

Ma i processi alla CPI richiedono anni e sono state vinte relativamente poche condanne. La CPI è stata istituita nel 2002 per indagare su crimini di guerra, crimini contro l’umanità e genocidio. Il reato di aggressione non ha potuto essere processato in Ucraina perché né la Russia né l’Ucraina erano membri del tribunale, cosa che è stata poi aggiunta.

La portavoce della Casa Bianca Jen Zhaki ha detto che l’attentato all’ospedale è stato “terribile” e che gli Stati Uniti stavano attraversando un “processo di revisione legale” per determinare se l’attentato fosse un crimine di guerra.

READ  40 La migliore generatori eoliche del 2022 - Non acquistare una generatori eoliche finché non leggi QUESTO!

“Ci è chiaro che i russi stanno commettendo crimini di guerra in Ucraina”, ha detto Duda. A suo avviso, l’invasione “ha elementi di genocidio – mira ad annientare una nazione”, ha aggiunto.

Harris ha elogiato la generosità del popolo polacco che ha accolto quasi 1,5 milioni di rifugiati da quando la Russia ha invaso l’Ucraina. Lo scorso mese.

“Sto guardando o leggendo il lavoro della gente comune che fa cose straordinarie, quindi vi ringrazio dal popolo americano”, ha detto Harris durante un precedente incontro con il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki. Bolletta di spesa Ciò include 13,6 miliardi di dollari di aiuti all’Ucraina e ai suoi alleati europei.

La legge prevede 6,8 miliardi di dollari per la cura dei profughi e altri aiuti economici agli alleati.

Giovedì Harris ha incontrato sette rifugiati che erano fuggiti dall’Ucraina in Polonia dall’inizio dell’invasione russa.. Ha elogiato i rifugiati per il loro “coraggio” e ha affermato che la conversazione avrebbe aiutato a informare gli sforzi di aiuto degli Stati Uniti. Il gruppo comprende un avvocato ucraino per disabili, uno studente marocchino, un regista professionista di Odessa, un leader e insegnante della comunità senegalese, un attivista per i diritti LGBTQIA + di Kiev, un esperto di energia ucraino e la sua giovane figlia.

“Siamo a favore di te, non sei solo”, ha detto Harris al gruppo. “E c’è molto dell’esperienza che hai avuto, e so che ti ha fatto sentire solo. Non sei solo. Abbiamo osservato in tutto il mondo”.

Il vicepresidente ha anche incontrato il primo ministro canadese Justin Trudeau mentre era a Varsavia. Il leader canadese ha recentemente incontrato gli alleati legati all’Ucraina in Europa. Trudeau ha elogiato l’amministrazione Biden per aver mobilitato una risposta unita alla maggior parte dell’Europa.

READ  Casuale: Elden Ring e Mario Odyssey Jostle al numero uno nella lista dei "migliori giochi" di OpenCritic

“Vladimir Putin ha completamente sottovalutato la forza e la determinazione del popolo ucraino”, ha detto Trudeau. “Ma ha sottovalutato la forza e la determinazione delle democrazie filo-ucraine, (e) quei valori e le politiche che stanno alla base di tutto ciò che facciamo”.

La visita dell’uragano Harris in Polonia e Romania è stata annunciata dalla Casa Bianca come un’opportunità per il vicepresidente di tenere consultazioni con due leader della NATO nell’est sulla crescente crisi umanitaria causata dall’invasione russa dell’Ucraina.

Già più di 2 milioni di rifugiati sono fuggiti dall’Ucraina – più della metà sta arrivando in Polonia – e si prevede che altri arriveranno nei prossimi giorni.

Duda ha avvertito di una “catastrofe per i rifugiati” se la Polonia non avesse fornito ulteriore assistenza per fornire alloggio e cibo agli ucraini in fuga dal conflitto. Ha detto di aver chiesto ad Harris di “accelerare” il processo per i rifugiati ucraini che vogliono andare negli Stati Uniti.

“Gli Stati Uniti sono assolutamente pronti a fare ciò che possiamo e dobbiamo sostenere la Polonia, sulla base dell’onere che hanno preso”, ha detto Harris.

Harris si recherà a Bucarest venerdì, dove incontrerà il presidente rumeno Klaus Ihanis.

___

Miller ha contribuito da Washington. Gli scrittori dell’Associated Press L’Aia, Mike Carter nei Paesi Bassi e Chris McGregor a Washington hanno contribuito al servizio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,597FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles