Goldman Sachs si ritira dalla Russia

“Goldman Sachs sta terminando la sua attività in Russia in conformità con i requisiti normativi e di licenza”, ha detto giovedì alla CNN un portavoce di Goldman Sachs.

Allo stesso modo, JPMorgan Chase, la più grande banca americana, ha annunciato che sta “smantellando attivamente” le sue attività russe e ora sta perseguendo qualsiasi nuova attività nel paese. JP Morgan (JPM) Ha citato “il rispetto delle direttive dei governi di tutto il mondo”.
La decisione di due delle più influenti società di Wall Street di uscire dalla Russia infligge un altro colpo finanziario a Mosca. Ho già accennato alla notizia dell’uscita di Goldman dalla Russia Bloomberg.

“Ci concentriamo sul supportare i nostri clienti in tutto il mondo nella gestione o fine di impegni preesistenti sul mercato e nel garantire il benessere dei nostri dipendenti”, ha affermato un portavoce di Goldman Sachs.

Goldman Sachs non ha dettagliato il costo della sua uscita dalla Russia, sebbene sia improbabile che sia significativo rispetto alle dimensioni della banca.

Alla fine dello scorso anno, Goldman Sachs L’esposizione creditizia totale della Russia è di 650 milioni di dollariNei documenti, la banca ha detto alla fine del mese scorso. Dopo aver tenuto conto delle garanzie e di altre misure, l’esposizione creditizia netta di Goldman era di appena 293 milioni di dollari alla fine dello scorso anno. Goldman Sachs ha affermato che la sua esposizione totale al mercato in Russia ammontava a 414 milioni di dollari alla fine dello scorso anno.
Goldman Sachs (P) Impiega circa 80 persone in Russia, ha detto alla Galileus Web una persona che ha familiarità con la questione.

JPMorgan ha affermato che le sue attuali attività in Russia sono “limitate” e includono l’assistenza ai clienti globali a gestire e chiudere le passività esistenti, aiutare i clienti a gestire i rischi legati alla Russia e agire come fiduciario per i clienti e prendersi cura dei dipendenti.

Confermato Citigroup Oggi, mercoledì, continua i suoi sforzi precedentemente annunciati per uscire dalla sua attività di consumo in Russia. Citi ha affermato di gestire quelle attività di consumo “su base più limitata date le condizioni e gli obblighi attuali”.

Citi ha affermato che sta supportando i clienti aziendali in Russia, comprese molte multinazionali statunitensi ed europee, poiché sospende o interrompe l’attività lì.

READ  Un catalizzatore completamente nuovo ed economico che accelera la produzione di ossigeno dall'acqua

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,597FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles