La Camera approva la legge sui finanziamenti del GOP per evitare la chiusura del governo

16:14 ET, 14 novembre 2023

La Camera voterà questo pomeriggio un disegno di legge volto a prevenire lo shutdown del governo. Tieniti aggiornato sulle ultime novità

Da Claire Foran e Haley Talbot della CNN

Il voto della Camera è previsto questo pomeriggio Approvare il disegno di legge provvisorio Per mantenere aperto il governo, ha messo il Congresso sulla strada giusta per evitare lo shutdown e ha posto le basi per una più ampia lotta sui finanziamenti nel nuovo anno.

Se la Camera approva il disegno di legge, il Senato dovrà approvare il passo successivo. Il finanziamento governativo attualmente scade alla fine della settimana, venerdì 17 novembre.

Nella prima grande prova della sua leadership, il neoeletto presidente della Camera Mike Johnson sta perseguendo un insolito piano in due fasi che fisserebbe due nuove scadenze di chiusura a gennaio e febbraio.

Se stai solo leggendo, rimani aggiornato sulle ultime novità:

Cosa farà la fattura: Il disegno di legge prevede finanziamenti fino al 19 gennaio per priorità tra cui la costruzione militare, gli affari dei veterani, i trasporti, l’edilizia abitativa e il settore energetico. Il resto del governo – tutto ciò che non è coperto nella prima fase – rimarrà finanziato fino al 2 febbraio. Il programma non include ulteriori aiuti a Israele o Ucraina.

Il piano darebbe ai legislatori più tempo per negoziare e approvare un intero anno di spese, anche se le grandi divisioni partitiche potrebbero rendere questo sforzo irto e complicato. Johnson ha sostenuto che il suo piano avrebbe impedito al Congresso di approvare un massiccio disegno di legge di spesa a dicembre – uno scenario che si è ripetuto più volte quando i legislatori hanno dovuto affrontare le scadenze prima della pausa invernale.

Il Freedom Caucus si oppone al piano di Johnson: Il piano di finanziamento a breve termine ha già suscitato la reazione di alcuni conservatori, costringendo i leader repubblicani alla Camera a rivolgersi ai democratici poiché il GOP detiene solo una risicata maggioranza.

Il conservatore House Freedom Caucus, un gruppo di circa 30 estremisti, ha preso una posizione ufficiale Contro il piano di finanziamento governativo in due parti di Johnson. Ciò avviene dopo che Johnson ha incontrato il gruppo ieri sera nella speranza di dissipare le loro preoccupazioni sul disegno di legge, secondo una fonte vicina alla questione.

Molti conservatori si oppongono al disegno di legge stopcap perché non attua i profondi tagli alla spesa da loro richiesti. Invece, estenderà i finanziamenti ai livelli attuali. Di conseguenza, la Camera avrà bisogno di un sostanziale sostegno democratico per passare.

La leadership repubblicana sta portando il disegno di legge alla Camera secondo una procedura chiamata sospensione, che richiede una maggioranza di due terzi dei voti.

Maggiori informazioni sulla fattura.

Kristin Wilson, Annie Grayer e Lauren Fox della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

READ  Heismann Trophy presentato al quarterback Price Young, l'Alabama vince ancora il calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto