La stella del calcio statunitense Alex Morgan “disgustata dal comportamento pubblico” del presidente della Federcalcio spagnola, sostiene Jenny Hermoso

La stella del calcio femminile statunitense Alex Morgan ha espresso il suo sostegno a Jenny Hermoso dopo che la giocatrice spagnola ha ricevuto un bacio dal presidente della Federazione spagnola al termine della Coppa del Mondo femminile.

Il presidente della Federcalcio spagnola, Luis Rubiales, è finito nel mirino quando ha messo le mani sul viso di Hermoso e l’ha baciata mentre si dirigeva verso gli arbitri per celebrare la vittoria sull’Inghilterra. Rubiales è stata subito criticata per le sue azioni mentre Hermoso inizialmente ha detto che “non le è piaciuto”.

Hermoso ha poi minimizzato l’incidente, dicendo ai media spagnoli che non si è trattato di “un grosso problema”. Rubiales ha definito “idioti” coloro che lo criticavano. Tuttavia, Rubiales si scuserebbe e Hermoso aggiungerebbe pressione perché avesse tempo per raccogliere i pensieri. Rubiales ha respinto le richieste di dimissioni mentre Hermoso ha rilasciato una lunga dichiarazione affermando che il suo bacio non era consensuale.

Fare clic qui per ulteriore copertura sportiva su FOXNEWS.COM

Alex Morgan non ha usato mezzi termini quando ha commentato la controversia sul calcio in Spagna. (Immagini Getty)

Morgan ha aggiunto la sua voce alla questione in un post su X, precedentemente noto come Twitter.

“Sono disgustato dalle azioni pubbliche di Luis Rubiales. Sono dalla parte di @Jennihermoso e dei giocatori spagnoli. Vincere la Coppa del Mondo avrebbe dovuto essere uno dei momenti più belli della vita di questi giocatori, ma invece è stato oscurato da abusi, misoginia e fallimenti Per la RFEF, Morgan ha scritto “.

Anche Morgan Rapinoe, compagno di squadra di Morgan ai Mondiali, ha criticato Rubiales.

READ  Scoperta la più antica arte rupestre narrativa risalente a 51.200 anni fa

“Mi ha fatto pensare a quanto dobbiamo sopportare”, ha detto Rapinoe all’Atlantico. Pensate a quanto ha dovuto sopportare la squadra spagnola: alcuni dei giocatori che l’anno scorso erano stati d’intralcio [to protest poor treatment by their coach and federation] Non sono ancora in squadra. Forse era quella la cosa che li motivava, ma non dovresti averlo.”

Alex Morgan contro la Svezia

Alex Morgan durante la partita degli ottavi di finale contro la Svezia al Melbourne Rectangular Stadium in Australia. (Eric W. Rascoe/Sports Illustrated tramite Getty Images)

Megan Rapinoe: USWNT ama l’America ma “non come un’aquila calva sulle tue spalle”

“C’era un’altra immagine che indicava questo profondo livello di misoginia e sessismo in quell’unione, e in quel ragazzo al fischio finale si teneva i genitali”, ha detto. “In che tipo di mondo sottosopra viviamo? Sul palco più grande, dove deve festeggiare, Jenny deve essere aggredita fisicamente da quest’uomo.”

Hermoso Rubiales ha criticato la sua dichiarazione.

“La situazione mi ha sconvolto per i festeggiamenti che si stavano svolgendo in questo momento, e con il passare del tempo e dopo aver approfondito un po’ quelle sensazioni iniziali, sento il bisogno di denunciare questo episodio perché credo che nessuno, in nessun “, ha detto Hermoso in una dichiarazione. Il lavoro, lo sport o l’ambiente sociale dovrebbero essere vittime di questo tipo di comportamento non consensuale.” “Mi sono sentito evirato e vittima di un atto sessista e fuori luogo senza alcun consenso da parte mia parte.

Semplicemente non ero rispettato.

Hermosos ha detto che le è stato chiesto di “togliere la pressione” a Rubiales, ma si è concentrata sulla vittoria della Coppa del Mondo. Ha aggiunto che era sotto pressione affinché continuasse a rilasciare dichiarazioni per “giustificare” le azioni di Rubiales.

Fare clic qui per l’app FOX NEWS

Ha spiegato di avere tolleranza zero per il comportamento di Rubiales.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto